Cronaca

Incidenti in montagna, tre morti sul Monviso in pochi giorni

Sono stati recuperati oggi due alpinisti caduti ieri pomeriggio durante un'escursione, e due giorni fa un'altra vittima

Monviso, Italy

Redazione

-

Sono stati trovati morti i due alpinisti, caduti ieri pomeriggio nella zona di Punta Venezia, sul massiccio del Monviso, nel Cuneese. Ancora non è certa l'identità dei due escursionisti, ma si tratterebbe di un uomo e di una donna della Val Susa. L'allarme è stato dato da un altro alpinista francese, ma ieri la nebbia ha ostacolato i soccorsi. Le due salme sono state portate all'obitorio di Crissolo a disposizione della magistratura.

È la seconda tragedia della montagna in pochi giorni. Due giorni fa un altro incidente è costato la vita a un uomo lungo la parete Sud del Monviso, nella valle Varaita, mentre stava arrampicando assieme a quattro compagni di cordata, tra cui il figlio. L'uomo, 59 anni, di Biella, è precipitato a valle per circa 200 metri. L'incidente e avvenuto a quota 3300 metri di altitudine.

© Riproduzione Riservata

Commenti