Ultima tappa della visita di Carlo d' Inghilterra e della moglie Camilla in Italia. Dopo la visita a Firenze (per il premio Uomo del Rinascimento) e l' incontro di ieri con Papa Francesco, oggi per la coppia reale è previsto l' incontro al Quirinale con il presidente Sergio Mattarella e poi a Palazzo Chigi con il premier Paolo Gentiloni. L'ultimo appuntamento alla Fao, poi Carlo e Camilla lasceranno l'Italia per l'Austria

L'erede al trono d' Inghilterra - icome prima tappa italiana -  ha visitato la zona rossa di Amatrice, il comune reatino colpito dal sisma della scorsa estate.

Ad accoglierlo il sindaco, Sergio Pirozzi, che però non è entrato nel centro storico della località, dove è stato accompagnato dal capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio

Dopo aver percorso Corso Umberto I, il Principe Carlo si è intrattenuto con sfollati e soccorritori, ha deposto un mazzo di fiori al memoriale che ricorda, nella cittadina, le 249 vittime del sisma, si è recato a Campo Zero per visitare gli alloggi provvisori e ha infine incontrato alcuni residenti di origini inglesi che hanno vissuto la tragedia del sisma.

Lasciando Amatrice dopo la sua visita, ha salutato il sindaco Sergio Pirozzi confermando l' intenzione di fare qualcosa di concreto per aiutare le popolazioni colpite dal sisma: "Faremo qualcosa di concreto per aiutare Amatrice" le parole del principe al primo cittadino.

© Riproduzione Riservata

Commenti