Giornalisti e diffamazione: al via l'iter parlamentare

Il 4 giugno in commissione giustizia della Camera inizia l’esame della proposta di legge Costa - il conto alla rovescia per la modifica della legge -

Montecitorio

L'aula di Montecitorio – Credits: Franco Origlia/Getty Images

Ignazio Ingrao

-

Martedì 4 giugno inizierà in Commissione Giustizia della Camera dei deputati l’esame della proposta di legge di Enrico Costa in materia di diffamazione a mezzo stampa, che prevede l’abrogazione della pena del carcere per i giornalisti. La proposta di legge presentata dal capogruppo del Pdl in commissione giustizia,  ricalca il testo unificato approvato ad ampia maggioranza nella XIV legislatura dalla Camera, dopo una discussione durata oltre due anni, e ripresentato anche nella XV e XVI legislatura.

L'auspicio, spiega Costa, che sarà anche relatore del provvedimento, è che “si possa giungere in breve tempo a un testo condiviso, che giunga al vaglio dell’Aula”.

© Riproduzione Riservata

Commenti