Cronaca

Finmeccanica-AgustaWestland: condannati gli ex-ad Orsi e Spagnolini

Per la Corte d'Appello di Milano sono colpevoli anche di corruzione internazionale in relazione alla fornitura di 12 elicotteri all'India

Finmeccanica_AgustaWestland

Giuseppe Orsi, ex-presidente e ad di Finmeccanica, e Bruno Spagnolini, ex-ad di AgustaWestland, sono stati condannati rispettivamente a 4 anni e mezzo e a 4 anni dalla Corte d'appello del Tribunale di Milano nell'ambito del processo per presunte tangenti in relazione a un appalto da 560 milioni di euro per la fornitura di 12 elicotteri all'India.

I due manager sono stati condannati anche per corruzione internazionale dalla Corte d'appello di Milano, che ha così ribaltato il giudizio del Tribunale di Busto Arsizio. Il procuratore generale aveva chiesto di condannare Orsi e Spagnolini rispettivamente a 6 e 5 anni di carcere.

© Riproduzione Riservata

Commenti