Renzi lancia #labuonascuola: con 6 errori di ortografia

Gli errori nel documento ufficiale con cui Palazzo Chigi ha illustrato come sarà la scuola italiana nel futuro

Ecco il documento del Governo con le correzioni agli errori

Carlo Ferrari

-

Dodici punti per spiegare come sarà la scuola italiana del futuro, il patto formativo che il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, ha voluto sintetizzare con un manifesto e l’hashtag #labuonascuola. Peccato che il documento presentato da Palazzo Chigi e pubblicato anche sul sito internet del Governo presenti più di una imprecisione proprio in tema di ortografia. Errori veri e propri che costellano il documento. In particolare, chi lo ha redatto dimostra di avere le idee poco chiare su come si vada a capo al termine di una riga. Sono 6 gli errori nel documento. Le regole ortografiche prescrivono che si vada a capo rigorosamente tra una sillaba e l’altra, mentre nel testo succede diversamente. Ecco il documento pubblicato sul sito www.governo.it con le correzioni necessarie:

© Riproduzione Riservata

Commenti