Come aiutare i bambini di Aleppo che rischiano di morire

Volontari in piazza a Roma per richiamare l'attenzione sulla tragica situazione della popolazione in fuga dalla città siriana. Ecco come fare una donazione

#Aleppoday, Unicef in piazza con coperte,proteggere bambini

– Credits: Unicef

Nadia Francalacci

-

In piazza, avvolti in una coperta, per manifestare vicinanza ai bambini di Aleppo e della Siria. È stato con un gesto simbolico "di calore umano e protezione", che l'Unicef ha voluto richiamare, ieri con l’Aleppo Day, l’attenzione sulla difficilissima situazione nella quale stanno vivendo le popolazioni siriane ed in particolar modo i bambini.

In queste ore, infatti, una forte tempesta di neve si è abbattuta sulla Siria nordoccidentale aggravando le già precarie condizioni di vita delle migliaia di famiglie fuggite da Aleppo est negli ultimi giorni, così come dei civili che sono ancora intrappolati in città.

Secondo Save the Children, sono circa 26.000 le persone arrivate nelle aree rurali di Aleppo e Idlib con i soli vestiti che avevano indosso e con le temperature che scendono sotto lo zero.

Mentre continua a salire anche il numero delle persone evacuate da Aleppo est dal Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr): oltre 34 mila.

Una mobilitazione pubblica che si è svolta nel cuore della Capitale, in Piazza del Popolo, che aveva come unico obiettivo quello di "aprire un varco nell'indifferenza verso questo conflitto".

"Bisogna fare in fretta - spiega Andrea Iacomini, portavoce Unicef Italia - perché ad Aleppo est sono finiti medicine, acqua e riscaldamento, case ed ospedali sono ridotti in macerie. È una corsa contro il tempo. Molti dei bambini evacuati non sono vaccinati. Prima dell'assedio la copertura vaccinale era appena del 30%, copertura che ora è crollata ulteriormente fino alla fine dell'assedio".

“I bambini di Aleppo - conclude Iacomini - hanno vissuto esperienze devastanti durante l'assedio ora sono esposti al trauma ulteriore della continua incertezza d'evacuazione o meno da Aleppo est ed hanno bisogno di assistenza medica immediata".

Ecco in che modo è possibile aiutare i bambini di Aleppo: dati, siti web, riferimenti postali e bancari di Save the Children, Unicef e Comitato Internazionale della Croce Rossa, dove poter fare una donazione.

Save the Children

Attraverso Save the children è possibile effettuare donazioni in 4 modalità differenti:
- SITO WEB
Si possono effettuare donazioni on line, attraverso carta di credito o paypal, visitando la pagina web: https://www.savethechildren.it/dona-emergenza-siria
- CARTA DI CREDITO
È possibile donare attraverso carta di credito chiamando il numero 06 48070072, specificando che si vuole effettuare una donazione per l’emergenza Siria
- BONIFICO BANCARIO
È possibile donare attraverso bonifico bancario, specificando nella causale “EMERGENZA SIRIA”.

Intestare il bonifico a:
Save the Children Italia ONLUS - Via Volturno, 58 - 00185 ROMA: Banca Popolare Etica
IT60N0501803200000000118400
Bic-Swift CCRTIT2T84A

Banca Prossima
IT67A0335901600100000005071 - Bic-Swift BCITITMX

Bancoposta
IT19Z0760101600000043019207 - Bic-Swift BPPIITRRXXX

UBI >< Banca Popolare di Ancona SpA- Bonifico solidarietà o donazione attraverso APP UBI PAY
IT32X0530803202000000003065 tramite circuito Jiffy + 39 3480101085

- CONTO CORRENTE POSTALE
E’ possibile effettuare una donazione attraverso bollettino postale, specificando nella causale “EMERGENZA SIRIA”.
C/C POSTALE n.43019207: Intestato a Save the Children Italia ONLUS, Via Volturno 58 - 00185 Roma

Donare con l'Unicef

Ecco invece le modalità per donare attraverso Unicef:

www.unicef.it/coperta o tramite il numero solidale 45566, è possibile donare: 2 euro per ciascun SMS al 45566 inviato da cellulari TIM, Vodafone, WIND, CoopVoce;
2 euro per ciascuna chiamata fatta al 45566 da rete fissa Vodafone;
2 oppure 5 euro per ciascuna chiamata effettuata al 45566 da rete fissa TIM e Infostrada.

- SITO WEB

www.unicef.it

- BOLLETTINO di c/c postale: numero 745.000, intestato a UNICEF Italia,

- NUMERO VERDE UNICEF: 800 745 000

- BONIFICO BANCARIO sul conto corrente intestato a UNICEF Italia su Banca Popolare Etica: IBAN IT51 R050 1803 2000 0000 0510 051

- il Comitato UNICEF della tua città, elenco sul sito www.unicef.it

Comitato Internazionale della Croce Rossa

Se si desidera effettuare una donazione al Comitato Internazionale della Croce Rossa:

- SITO WEB

https://www.icrc.org/it/donazione/appello-la-crisi-siria

© Riproduzione Riservata

Commenti