Bologna: scontri tra polizia e studenti

I tafferugli sono scoppiati dopo che un corteo contro la "buona scuola" ha cercato di rompere il cordone che presidiava la sede di Unindustria

Redazione

-
 

Scontri tra manifestanti e forze dell'ordine questa mattina a Bologna davanti alla sede di Unindustria, dov'era diretto un corteo di studenti coordinati dal collettivo Cas, in piazza contro la "buona scuola".

I tafferugli, con manganellate da parte delle forze dell'ordine, si sono avuti dopo che la testa del corteo ha cercato di sfondare con un paio di cariche il cordone di polizia che presidiava l'accesso alla sede degli industriali.

© Riproduzione Riservata

Commenti