Cronaca

Anche i droni dell'Esercito contro la Terra dei fuochi

L’Esercito Italiano schiera due velivoli le cui immagini serviranno per bloccare roghi e sversamenti di sostanze inquinanti in Campania

droni terra del fuoco

Contro l’inquinamento nella “Terra dei fuochi”, da ieri l’Esercito italiano ha schierato anche i droni. Avviata il 4 aprile 2014, in quasi cinque anni l’“Operazione Terra dei fuochi” ha consentito il ritrovamento di oltre 4.400 siti di sversamento e l’individuazione di 920 roghi, con quasi 19.000 veicoli controllati e oltre 20.250 persone identificate mentre sversavano materiale proibito.

Per contrastare ulteriormente la piaga dei roghi di rifiuti in Campania, e per prevenire nuove emergenze sanitarie e ambientali, ora l’Esercito italiano ha messo a disposizione altri militari e nuovi mezzi, tra cui droni e satelliti.

I militari, inseriti nell’operazione “Strade sicure”, potranno essere impegnati in operazioni di vigilanza e controllo dei siti di stoccaggio dei rifiuti ma anche in operazioni di prevenzione attraverso l’utilizzo dei mezzi a disposizione.
A partire dal 13 marzo, l’Esercito ha deciso di impiegare due droni sperimentali ad alta tecnologia, dotati di un raggio d’azione di 10 chilometri. I due velivoli permetteranno la trasmissione di immagini a una stazione di terra, dove verranno analizzate da un laptop e a un video-terminale, e questo avverrà sia di giorno sia di notte.

L’utilizzo dei droni, collegati con il pattugliamento sul terreno svolto dai militari, consentirà così di migliorare ancora il controllo del territorio e renderà più efficace il contrasto dei reati ambientali che affliggono soprattutto le province di Napoli e Caserta.
È un insieme di risorse umane, materiali e ricerca che è nato per scopi militari, ma ha un utilizzo e una ricaduta positiva anche nel controllo del territorio. “È un approccio duale” dicono al comando dell’Operazione Terra dei fuochi “capace di integrare le capacità militari con le componenti civili, al servizio della collettività”.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965