Apocalisse in Texas, esplode una fabbrica di fertilizzanti

Si temono molti morti. Evacuata la città dove si trova l'impianto, per paura di un'intossicazione dovuta alla nube generata dall'esplosione

Anna Mazzone

-
 

Una densa nube tossica e un panorama apocalittico. E' quello che mostrano le immagini che arrivano dal Texas dove è esplosa una fabbrica di fertilizzanti, la West Fertilizer Company, a una trentina di chilometri da Waco. Si teme che il numero dei morti possa essere elevato. I feriti sono circa 200. Ma i soccorsi sono difficili a causa della fitta nebbia che avvolge l'impianto. La tremenda esplosione ha fatto crollare circa 50 abitazioni nell'arco di 5 chilometri. Al momento le cause dell'incidente sono sconosciute e i 2.800 abitanti della cittadina di West sono stati fatti evacuare nella notte, per timore di un'intossicazione dovuta alla nube generata dalla combustione.

© Riproduzione Riservata

Commenti