Caldo, da domani un po' di tregua
Caldo, da domani un po' di tregua
News

Caldo, da domani un po' di tregua

Con l'arrivo di una perturbazione, che colpirà prima il Nord, le temperature si abbasseranno di qualche grado

L'ondata di caldo di questi giorni è destinata ad interrompersi stasera: dopo aver messo "a ferro e fuoco" da circa una settimana l'Italia, secondo i meteorologi lascerà il posto a una perturbazione che colpirà prima il Nord. Ma per la Protezione.  "Ancora oggi - sostengono i meteorologi di 3bmeteo.com - ci sarà ancora da soffrire per afa e temperature elevate, con punte che al Centronord potranno anche superare i 35/38 gradi". Uno scenario confermato dal numero di città (14) contrassegnate per oggi con il bollino rosso nel bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Milano, Perugia, Rieti, Roma, Torino, Trieste, Verona e Viterbo.

Giovedì si cambia

La situazione cambierà giovedì, quando i bollini rossi scenderanno a 7 (Firenze, Frosinone, Latina, Perugia, Rieti, Roma e Viterbo), mentre tra le grandi città, passeranno dal livello rosso a quello giallo (due gradini sotto) Milano, Torino e Bologna. A determinare l'abbassamento delle temperature sarà stasera, sempre secondo 3bmeteo.com la coda di una perturbazione che lambirà l'Italia; dapprima sarà interessato il Nord Italia ed il medio Adriatico, poi in misura minore anche il resto del Centro e del Sud.

Temporali

"Successivamente continuerà a fare caldo ma senza i picchi raggiunti negli ultimi giorni", rilevano a 3bmeteo.com.  Al pomeriggio sarà nuvoloso sul Triveneto, con rovesci e temporali su Alpi e Prealpi; in prevalenza bello nel resto d'Italia. In serata sono previsti rovesci e temporali sul Triveneto, anche in pianura e lungo le coste. Il caldo sarà ancora afoso: le massime in generale oscilleranno tra 32 e 36 gradi, con qualche punta fino a sfiorare i 40 gradi e temperature percepite di qualche grado più alte a causa dell'afa. Giovedì correnti meno calde, sottolineano gli esperti di Epson Meteo, porteranno temporali isolati sui rilievi alpini orientali e lungo l'Appennino.

Le temperature

La situazione sarà tranquilla nel pomeriggio con sole prevalente su gran parte del settore tirrenico, sulle Isole e al Sud; sole anche sul settore Alpino centro-occidentale. Sarà una giornata molto calda al Centrosud. Al Nord e sull'Adriatico anche grazie alla copertura nuvolosa si registrerà un calo delle temperature anche di 5-6 gradi con valori intorno ai 30 gradi. A Bologna si passerà dai 37 di mercoledi' a 30 giovedì, a Milano e Verona da 35 a 31. Venerdì situazione tranquilla con tempo più stabile questa aria meno calda andrà a interessare le regioni meridionali con un leggero calo delle temperature. Da domenica, concludono i meteorologi, sembra possibile una nuova espansione dell'Anticiclone Nord-Africano. (ANSA).

Olycom
Turisti in cerca di refrigerio a Milano
Ti potrebbe piacere anche

I più letti