Lifestyle

“Nature and Man”: Le opere dell’uomo e le meraviglie della natura a confronto

Una spettacolare raccolta fotografica che mette a confronto le opere architettoniche (e non solo) dell’uomo e le meraviglie della natura

“Nature and Man” è una raccolta fotografica nata dalla passione di Robin e Stefano Foà, padre e figlio, ematologo il primo, architetto il secondo, dove le opere architettoniche (e non solo) dell’uomo e le meraviglie della natura sono messe a confronto, tra molteplici forme, texture, ombre e paesaggi, alla ricerca di analogie inaspettate, ma anche della bellezza e dell’intensità emotiva. I due autori-fotografi immortalano la natura e l’opera dell’uomo, trovando incredibili rimandi tra alberi e colonne, fra sistemi rocciosi e complessi architettonici, tra paesaggi modellati dal vento e altri dalle mani dell’uomo.

Un progetto sentito e capace di trasmettere non soltanto l’emozione estetica ma anche la compenetrazione e lo scambio tra due dimensioni culturali, apparentemente distinte. Una ricerca capace però di trasmettere la forza e la suggestione di un dialogo intimo tra padre e figlio.

Mario Botta, architetto di fama internazionale e autore della prefazione, racconta così la forza espressiva delle immagini raccolte: “Molte fotografie potrebbero essere interpretate come vere e proprie opere d’arte per l’equilibrio e l’armonia della composizione o per la tensione spaziale presente fra le parti”, le stesse che hanno caratterizzato questa singolare collaborazione

Nature and Man, fotografie di Robin Foà e Stefano Foà.
Prefazione di Mario Botta.
Mattioli

Ufficio Stampa Value Relations

Robin e Stefano Foà, Locarno-USA

Ti potrebbe piacere anche

I più letti