Gianni Poglio

-

Non era il favorito ma ha vinto. E a sorpresa: Tutto si può dire di Giosada tranne che non abbia una gran voce e una buona presenza sul palco. La sua versione di Best of you dei Foo Fighters ha letteralmente incendiato il Forum di Milano ieri sera durante la finale.

Detto questo, i favoriti erano gli Urban Strangers un duo geniale in grado di trasformare qualsiasi canzone di altri artisti in una creatura a loro immagine e somiglianza.

Il loro inedito Runaway è stato al primo posto su iTunes per una settimana davanti persino ad Adele. Ma il punto non è questo: al primo posto può anche andare una canzone orrenda. Non era però il caso di Runaway, un gran pezzo, arrangiato alla grande, ben prodotto ed estremamente coerente con il sound di questo tempo.

Il peccato che non abbiano vinto loro sta tutto nel fatto che gli Urban Strangers se lo meritavano davvero. Perchè hanno personalità, talento e non hanno paura di sperimentare.

Ecco perché secondo chi scrive avrebbero dovuto vincere senza se e senza ma.

Impossibile dimenticare il lore remake di Breakfast in America dei leggendari Supertramp, un vecchio hit trasformato in una canzone che avrebbe potuto essere pubblicata oggi.

Un'ultima considerazione di carattere generale: quello di ieri sera (con Coldplay, Skunk Anansie e Cesare Cremonini) è stato uno spettacolo di altissimo livello (eccezionali le coreografie), un livello che pone X Factor al primo posto tra i live show in Italia. Un vero spettacolo.

© Riproduzione Riservata

Commenti