Musica

U2: live a sorpresa nella metro di New York

Bono e compagni hanno cantato "Angel of Harlem" davanti a una folla entusiasta

U2 nella metro di New York

U2 nella metro di New York – Credits: Ufficio stampa

Una gran bella sorpresa, quella a cui i passeggeri della metro di New York hanno assistito ieri all’interno della Grand Central Station, una delle stazioni più affollate della Grande Mela.

Gli U2 al gran completo hanno suonato Angel of Harlem, una delle canzoni più emozionanti di Rattle and hum del 1988 dedicata a Billie Holiday, in un mini-show acustico registrato per lo show di Jimmy Fallon, il seguitissimo The Tonight Show della NBC.


La scena non è naturalmente sfuggita agli smartphone dei passanti, che l’hanno rilanciata su Facebook, Twitter e Instagram.

Non è stato un periodo facile per gli U2 ultimamente. L’infortunio al braccio di Bono Vox, caduto rovinosamente  a novembre dalla bicicletta mentre si trovava a Central Park, nel cuore verde di Manhattan, si è rivelato più grave del previsto, tanto che lo stesso cantante non sa quando e se potrà tornare a suonare la chitarra come prima.

L’ultimo album Songs of innocence ha diviso il pubblico tra chi lo considera uno migliori lavori degli ultimi quindici anni della band irlandese e chi lo ritiene una sbiadita copia  di capolavori del passato come  The Joshua Tree e Achtung Baby.

Bono l’ha descritto Songs of innocence come “il disco più personale che abbiamo scritto”. Ispirato ai primi anni degli U2 da adolescenti a Dublino, l’album è stato oggetto di feroci ed eccessive critiche, in quanto regalo non gradito da alcuni utenti di iTunes, che lo hanno trovato nella libreria digitale senza averlo richiesto.

Per i numerosi fan italiani della band irlandese le date già segnate da mesi sul calendario sono il 4 e il 5 settembre al Pala Alpitour di Torino, per gli unici concerti italiani  dell’L'Innocence +eXperience Tour, che promette di essere ancora più spettacolare del precedente 360° Tour.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti