The Voice of Italy: il Live. Le 32 pagelle dell'ottava puntata

Commento, analisi e voti ai talenti mostrati su Raidue il 25 aprile 2013. Attenzione alla musica, ai brani cantati, all'interpretazione portata sul palco delle sfide aperte al pubblico. Le emozioni (e le stonature) tra le cover più belle di sempre

Alessandro Alicandri

-

Ecco anche oggi i voti alle performance di "The Voice" relative alla puntata del 25 aprile 2013, la prima live e ottava puntata in onda su Raidue. Il talent show dove a contare è la voce, continua. Avremo i giudici sulle esibizioni singole e di gruppo Canale Cultura di Panorama.it.

Esibizione di gruppo: Noemi, Flavio Capasso, Chiara Furfari, Silvia Capasso, Silvia Caracristi in «L'amore si odia» (2009, con Fiorella Mannoia). In questa performance si è senza dubbio distinto Flavio Capasso (all'inizio) e sul finale Silvia Capasso. Molto imprecisa Chiara Furfari, indecisa Silvia Caracristi (peccato).

FLAVIO CAPASSO: 7 E MEZZO
SILVIA CAPASSO: 8
CHIARA FURFARI: 6  MEZZO
SILVIA CARACRISTI: 5

Chiara Furfari canta "I'm yours" di Jason Mraz (2008, da «We sing. We dance. We steal things»). Le manca totalmente energia. È fresca, dolce, molto carina, ma da qui a una buona performance mancano miglia. Le manca il fiato? - Eliminata

CHIARA FURFARI: 5/6

Flavio Capasso canta "Seven nation Army" (The White Stripes, 2003, da "Elephant"). In The Voice, ogni tanto, c'è un problema. Le voci sono bellissime, la presenza scenica un po' meno. Lui non è assolutamente uno di questi, è stato grande - Scelto da Noemi.

FLAVIO CAPASSO: 8+

Silvia Capasso canta "Try" di P!nk (2012, "The thruth about love"). Che energia, che grinta, che voce! Non solo esibizione, ma cuore. Le manca ancora un po' di controllo sull'intera performance. Ma ha fatto un'ottima prova - Vince al televoto.

SILVIA CAPASSO: 8 E MEZZO

Silvia Caracristi canta "Un estate fa" di Franco Califano (e Mina, 1990). Che voce particolare, quel suono lievemente nasale portato con così tanta disinvoltura. Ha una fragilità su cui è difficile puntare, ma un talento naturale pazzesco - Eliminata

SILVIA CARACRISTI: 8+

Esibizione di gruppo: Stefania Tasca, Paola Licata, Michelle Perera, Manuel Foresta cantano un medley di "Ma che sera", "Luca" e "Pedro" di Raffaella Carrà. In questa esibizione la più brava è stata senza dubbio Stefania Tasca, la più disinvolta e energica sul palco. Molto a disagio Paola, bene Manuele e Michelle - Scelta dalla Carrà.

PAOLA LICATA: 6/7
MICHELLE PERERA: 7
MANUEL FORESTA: 7 +
STEFANIA TASCA: 7 E MEZZO

Michelle Perera canta "Beautiful" di Christina Aguilera (2002, da "Stripped"). Ottima apertura e chiusura dell'esibizione, bell'atteggiamento sul palco, ma faceva venire troppa voglia di confronto con l'originale. È poco originale? - Eliminata

MICHELLE PERERA: VOTO 7 E MEZZO

Manuel Foresta canta "Ma che freddo che fa" di Nada (1969). C'è qualcosa sull'uso della sua voce che non ci ha convinto. L'esibizione era dinamica, ben costruita, lui molto concentrato. Ma la voce era un po' pasticciata - Vince al televoto.

MANUEL FORESTA: VOTO 6+

Stefania Tasca canta "Domino" di Jessie J (2011, da "Who you are"). Dopo un inizio molto convincente, Stefania ha perso un po' il controllo della voce. Tantissime imprecisioni, qualche stonatura, un vero peccato perché c'erano i presupposti per una performance grandiosa - Scelta dalla Carrà.

STEFANIA TASCA: VOTO 6/7

Paola Licata canta "Non sono una signora" (1982). Dov'è il rock in questa ragazza? Non c'è! Forse è stata scelta la canzone sbagliata, forse Paola è ancora troppo immatura per un palco così importante. Avevamo aspettative maggiori - Eliminata

PAOLA LICATA: VOTO 5

Esibizione di gruppo: Timothy Cavicchini, Giulia Penza, Danny Losito, Marica Lermani si esibiscono con "Toro loco" insieme a Piero Pelù. Bell'inizio di Timothy, bell'assist di Danny, molto bene Giulia Penza con la sua parte, un po' troppo a voce acuta Marica Lermani, la peggiore in questa performance.

TIMOTHY CAVICCHINI: VOTO 7
GIULIA PENZA: VOTO 7+
DANNY LOSITO: 7
MARICA LERMANI: 6-

Timothy Cavicchini canta "Senza parole" di Vasco Rossi (1994). Provate voi a portare Vasco sul palco! Timothy ha fatto non solo un'ottima figura, ma è riuscito a dare il giusto peso al brano tra contenuto e leggerezza. Con il tempo, imparerà a essere un po' meno ammiccante con il corpo - Scelto dal pubblico

TIMOTHY CAVICCHINI: VOTO 8

Giulia Penza ha cantato "Zombie" dei Cranberries (1994, "No need to argue"). Per essere così giovane si è mostrata matura, capace, ma certamente non all'altezza del difficile brano assegnato. Ha imitato troppo l'originale, ne è uscita sconfitta - Eliminata

GIULIA PENZA: VOTO 6 E MEZZO

Danny Losito canta "Si è spento il sole" di Adriano Celentano (1962). Una missione quasi impossibile per Danny, che se l'è cavata egregiamente. Un po' affaticato in alcuni parti del brano, ha dato spessore e maturità interpretativa - Scelto da Pelù

DANNY LOSITO: VOTO 7/8

Monica Lermani canta "Diavolo in me" (1989, da "Blue's"). Grande energia, niente da dire, ma voce e professionalità rientrano in standard in cui è difficile costruire una carriera. La grinta non può essere l'unica freccia al proprio arco - Eliminata

MONICA LERMANI: VOTO 7

Esibizione di gruppo: Giulia Saguatti, Francesco Monti, Lorenzo Campani, Jessica Morlacchi cantano "Tu sei il mio amico carissimo" di Riccardo Cocciante. Bei cori, bravissimi Jessica Morlacchi e Lorenzo Campani, un po' più trasparenti gli altri due.

GIULIA SAGUATTI: 6
FRANCESCO MONTI: 6 E MEZZO
LORENZO CAMPANI: 7 E MEZZO
JESSICA MORLACCHI: 7/8

Francesco Monti canta "You're beautiful" di James Blunt. L'esibizione, con la presenza della chitarra, assume la sua intimità. Intimità e arrivare al pubblico popolare a volte non vanno sotto braccio e in questo caso Francesco ha offerto qualcosa di assolutamente normale, poco eccezionale - Eliminato

FRANCESCO MONTI: VOTO 6 E MEZZO

Giulia Saguatti canta "Skyfall" di Adele (2012). L'esibizione non è al massimo delle potenzialità della giovane, la performance ha corpo, sentimento. Ma sembra abbia perso un po' per strada le briglie del controllo - Scelta da Cocciante

GIULIA SAGUATTI: VOTO 7

Jessica Morlacchi canta "I say a little prayer" di Dionne Warwick. L'esibizione è molto convincente, ben calibrata, positiva, precisa, con un forte senso dello spettacolo, del palco e del suo corpo - Eliminata

JESSICA MORLACCHI: VOTO 8

Lorenzo Campani canta "Insieme a te sto bene" di Lucio Battisti. Il risultato è sorprendente. La sua voce è forte, potente, muscolosa, preparata. Si è fatto trascinare troppo dalla "teatralità" della sua preparazione. Più controllo gli farà bene - Vince il televoto

LORENZO CAMPANI: VOTO 8+

© Riproduzione Riservata

Commenti