Spotify, musica per i Mondiali

Da oggi, online il minisito dedicato a Brasile 2014

Il sito Spotify Loves Football – Credits: ufficio stampa

Micol De Pas

-

C'è una collonna sonora perfetta per accompagnare i mondiali di calcio. Perché a firmarla sono i calciatori stessi, come Wayne Rooney, David Luiz, Kaká e  Neymar che hanno selezionato i propri brani preferiti per un nuovo sito, Spotify Loves Football , online da oggi. Ma c'è di più.

L'atmosfera è garantita. Perché le “Moments Playlist” sono pensate per tutte le occasioni, dalle più delicate, come la sconfitta (Losers’ Party), alle gioiose con il goal (“The Goal”) e la vittoria (“We Won”).

Jennifer Lopez, che ha registrato l’inno ufficiale dei Mondiali We Are the One (Ole Ola) insieme a Pitbull, ha condiviso una playlist che include brani di Calvin Harris, Ellie Goulding e Pharrel Williams. Anche Shakira ha dato il suo apporto con le sue playlist e i ricordi delle sue performance live alla cerimonia di apertura dei due Mondiali di cui è stata protagonista.
 

Capitolo a sé è poi la Playlist Cup: i tifosi potranno suggerire la musica che rappresenta meglio il proprio paese, le diverse playlist che verranno create si sfideranno e quella che avrà il maggior numero di follower raggiungerà la gloria.

Brasile. Una selezione musicale tutta brasiliana racconta il paese che ospita la manifestazione. Tutta da scoprire

Infine, l'informazione: una serie di approfondimenti relativi alla storia dei Mondiali, che vanno da articoli sui cori da stadio, vecchi e nuovi, fino a una guida sul patrimonio musicale delle 12 città brasiliane che ospiteranno le partite, con tanto di suggerimenti per scovare il miglior party, sono a disposizione dei naviganti.

© Riproduzione Riservata

Commenti