Musica

Sanremo: ecco chi ha vinto su YouTube

Quali sono state le canzoni dello scorso Festival con più views? Ecco chi sono gli artisti più popolari sulla famosa piattaforma video

Il video di "Grande Amore" de Il Volo ha raggiunto i 55 milioni di visualizzazioni

Giovanni Ferrari

-

Più che la vittoria in sè, quello che tutti gli artisti in gara a Sanremo sperano è di proporre un brano che possa rimanere nelle cuffie della gente e, quindi, anche nel loro cuore. I trend delle visualizzazioni dei video dei brani in gara al Festival nei mesi successivi possono essere un ottimo modo per vedere questo: quando i riflettori dell'Ariston si sono spenti, che cosa si è ascoltato di più?

Secondo i dati resi noti da YouTube Italia, dal 6 febbraio 2015 ad oggi i video musicali ufficiali dei brani di Sanremo 2015 hanno totalizzato più di 150 milioni di views con un tempo di visualizzazione pari a 863 anni!



Come emerge ogni anno, non sempre i brani che si aggiudicano un posto nel podio sono i più ascoltati (o, per esempio, i più trasmessi dalle radio). Al primo posto della classifica di YouTube si conferma Il Volo con Grande Amore (più di 54 milioni di views), poi Lorenzo Fragola con Siamo Uguali (più di 21 milioni di views) e Nek con Fatti Avanti Amore (più di 17 milioni di views).

Continuano la classifica Annalisa con Una Finestra tra le Stelle (più di 14 milioni di views), Chiara con Straordinario (più di 11 milioni di views) e Malika Ayane con Adesso e qui (più di 7 milioni di views). Anche il video di Buona Fortuna Amore di Nesli è stato "ben consumato" su YouTube (più di 5 milioni di views).


Concludono la top 10 dei più visti Marco Masini con Che giorno è, Anna Tatangelo con Libera e Bianca Atzei con Il Solo al Mondo (con più di 2 milioni di views).

Per quanto riguarda invece i Campioni in gara in questa 66esima edizione del Festival, le statistiche musicali di YouTube raccontano quelli che sono più in crescita. Tra i 20 big in gara, infatti, i più popolari su YouTube risultano essere Rocco Hunt, Lorenzo Fragola, Clementino e Francesca Michielin.

© Riproduzione Riservata

Commenti