Sanremo 2015: tutto sulle giovani Nuove Proposte

Carlo Conti ha annunciato il 9 dicembre 2014 i nomi degli emergenti in gara. Conosciamoli meglio

sanremo-2015-giovani-nuove-proposte

Le giovani nuove proposte di Sanremo 2015

Alessandro Alicandri

-

Carlo Conti al Tg1 delle 13.30, martedì 9 dicembre 2014, ha annunciato i nomi delle Nuove Proposte che saliranno sul palco del 65° Festival della Canzone italiana di Sanremo. Ecco gli 8 nomi, 6 dalle 561 proposte ricevute in giuria, più due provenienti da Area Sanremo.

In una piccola scheda, proveremo a spiegarvi chi sono e quanto sono già noti al pubblico seguendo anche la strada dei social e elencando in modo non schematico le informazioni di rilievo e in nostro possesso su ognuno di loro. 

Serena Brancale con il brano "Galleggiare" 

Genere pop r'n'b / Pugliese / 2.000 fan su Facebook / Fan di Erykah Badu / Aveva in progetto a settembre 2014 un album con la Sony Music dal titolo "Tiritera" / Ha molti video su Youtube raccolti in un canale non ufficiale, registrazioni amatoriali di alcuni suoi brani. Vi consigliamo di ascoltare SoLa / Ha partecipato alle selezioni di X Factor 3 

La canzone: il brano, elegantissimo, piano e voce e percussioni jazz, si caratterizza per un testo molto forte. La voce ricorda quella di Giorgia, ma con un'identità personale molto precisa e distinta da questo nostro grande esempio. Trascinante e incantevole, esploderà in tutta la sua potenza sul palco del Teatro Ariston.

La citazione: "È più facile galleggiare che prendere una decisione"

Giovanni Caccamo con il brano "Ritornerò da te" 

Siciliano / Etichetta Sugar di Caterina Caselli / 24 anni / polistrumentista / 8200 fan su Facebook / Ha lavorato anche come conduttore tv / Il suo singolo "L'indifferenza" è prodotto dal mitico duo Franco Battiato e Pino Pinaxa Pischetola / Per conoscerlo meglio, vi consigliamo la visione dell'incontro di Fiorello con l'artista in una Edicola Fiore / 

La canzone: Anche in questo paragone è un po' azzardato perché la sua voce è molto più delicata, ma in questa canzone dall'essenza pop e buone prospettive radiofoniche, nel ritornello ricorda la vocalità di Francesco Renga. Il brano, in arrangiamento orchestrale, verrà ancora più valorizzato. È una canzone emozionante e...sorridente.

La citazione: "Immagina di noi l'inverosimile, un posto surreale per viversi e poi perdersi"

Kaligola con il brano "Oltre il giardino"

Romano / Il vero nome è Gabriele Ronciglione / È un rapper / Scrive e registra i suoi stessi video / Non è un nome noto su Youtube, ma i videoclip di "Dentro la mia testa" e "Un altro giorno" hanno superato le 15 mila visualizzazioni / È apparso nei video di Repubblica Tv con l'altisonante titolo "14enne che canta in latino" per la canzone "Ego sum Kaligola" / Oggi ha 17 anni. 

La canzone: Con la sua scrittura istintiva, racconta la storia di un uomo di strada, di un vagabondo. È un pezzo strano perché sembra povero, destrutturato, invece sono proprio quegli gli elementi che fanno emergere la personalità di Gabriele, che sembra avere molto da raccontare con una cifra comunicativa popolare, alla portata di tutti. 

La citazione: "Il dolore pesa meno se disciolto in un istante. E la sola melodia che adesso sente, è l'eternità illusoria del presente".

KuTso con il brano "Elisa"

Band di Roma / La pronuncia del nome corretta è quella dell'organo sessuale maschile / Si definiscono di genere "rock alternative indie punk pop funk" / Su Facebook hanno quasi 14 mila fan / È un gruppo già affermato nella scena indipendente, con moltissime date live / Nel 2013 hanno pubblicato l'album "Decadendo su un materasso sporco" (è anche su Instagram, ascoltatelo è molto bello) / Hanno di recente aperto un live di Caparezza / Hanno uno stile sarcastico e un modo di presentare i brani sullo stile del teatro canzone. Ironici, ma non demenziali.

La canzone: Suoni pop punk (o glam rock, non sono ingabbiati in un genere) per un brano esplosivo, molto diverso da ciò a cui siamo abituati nei nostri ascolti radiofonici e nelle recenti proposte di mercato mainstream italiano. La canzone è una coloratissima storia di conquista. Matteo Gabbianelli (voce), Donatello Giorgi (chitarra), Alessandro Inolti (batteria) e Luca Amendola (basso) sono esplosivi, affiatati, molto energici.

La citazione: "Elisa se vuoi ti darò ciò che non hai, amo poi sincerità, sarà come in una favola".

Nigiotti Enrico con il brano "Qualcosa da decidere"

Toscano / Concorrente di "Amici" nel 2009, l'edizione vinta da Emma Marrone. Faceva parte della categoria cantautori con Pierdavide Carone / È molto amico di Stefano De Martino, anche lui concorrente quell'anno / È sotto etichetta Universal, con la quale ha firmato pochi giorni fa, il 2 dicembre / Aveva partecipato a "Io ci sono" nel 2011, concorso di "Amici" per ricordare gli allievi cantanti più meritevoli / È lontano dai social / Ha avuto un passato in Sugar Music.

La canzone: Da questo brano emerge tutta la passione di Enrico per il cantautorato. Essenziale e dal gusto popolare. L'arrangiamento nel quale la chitarra acustica è protagonista, è ipnotico. È quello che verrebbe definito un perfetto brano sanremese, ma nell'accezione più positiva. Fin dal primo ascolto viene voglia di riascoltarlo e riascoltarlo ancora.

La citazione: "Persi un mare di domande, la certezza adesso siamo noi".

Rakele con il brano "Io non lo so cos'è l'amore"

1.850 fan su Facebook, aperto il 29 ottobre / Campana / Ed. Curci / Ha lanciato il 27 ottobre su iTunes la cover di "Magic" dei Coldplay e la canzone "L'inverno perfetto" / La sua identità, per ora, è la più misteriosa.

La canzone: Arrangiamento elettronico essenziale che sfocia nella dance nel ritornello. Una canzone delicata e molto in linea con il mercato internazionale, ha un testo importante e una voce suadente, affascinante. È come un angelo caduto dal cielo all'improvviso (alcuni direbbero pera dall'albero, ma è così bella...). È un personaggio ancora tutto da scoprire.

La citazione: "Io ti ho dato altare come a Dio, pagammo coi miei sogni, il prezzo dei tuoi sbagli".

Amara da SanremoLab con il brano "Credo"

Vero nome Erika Mineo / Toscana / Nata il 14 giugno 1984 / Ha partecipato alla quinta edizione di "Amici", l'edizione dove vinse il ballerino Ivan D'Andrea, arrivò alla fase finale della gara / 

La canzone: Canzone intimistica, piano e voce. Un testo ricco, complesso. Richiede più ascolti per essere capita e compresa. È densa di umanità. È giustamente un brano maturo per un'artista che sì, entra nei giovani, ma non è più giovanissima. Riuscirà a essere capita dal pubblico di Sanremo? La sua voce ricorderà al pubblico quello delle grandi dive del Festival (un po' Oxa, un po' Berté).

La citazione: "Credo alla storia che non ci hanno raccontato agli occhi lucidi se sono emozionata credo alle avversità del tempo che ci rende grandi alla nostra vicinanza quando siamo più distanti alle ali forti della mia testarda libertà al buio della notte quando accende la città al mio passato che è passato e non l’ho persa e anche se oggi son diversa orgogliosamente questa credo nelle preghiere anche se ognuno a modo suo perché ogni luce è buona per accendere quel buio".

Chanty con il brano "Ritornerai" 

Artista di genere Jazz Funk Soul / Nata in Tanzania / Studia Canto Jazz al Conservatorio di Cuneo / Vero nome Chantal Saroldi / Ha partecipato al talent show di Raidue Star Academy nel 2011 / Vive a Savona / 

La canzone: Una voce bellissima per un brano dalle sonorità r'n'b con un forte contributo elettronico. Si presterà a un'esecuzione con orchestra? La voce nel ritornello esplode e diventa maestosa. A livello formale, la canzone è inattaccabile, bisogna capire quanta personaltà Chantal imprimerà nell'esecuzione dal vivo.

La citazione: "Tu tornerai uomo, ritornerai da me".


© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Sanremo 2015, Carlo Conti: "Il mio Festival? Sarà nazional-popolare"

Il conduttore torna a parlare dell'evento musicale. 16 i big in gara con una sola canzone a testa

Sanremo 2015: Carlo Conti svela il nuovo regolamento

La sessantacinquesima edizione della gara canora più amata dagli italiani vedrà sfidarsi, dal 10 al 14 febbraio, 16 Campioni e 8 Nuove Proposte

Sanremo 2015. Ambra e la Incontrada al Festival? Conti frena

"Nomi bellissimi ma forse un po' prevedibili", fa però sapere il conduttore

Sanremo 2015: Emma e Arisa "vallette" di Carlo Conti

Le due cantanti tornano al Festival ma questa volta in veste di conduttrici

Commenti