Sanremo 2014: il racconto della finale. Vince Arisa

Scopriremo oggi tutti i premi collaterali e il vincitore tra i Campioni. Tanti ospiti e emozioni nella puntata del 22 febbraio

Alessandro Alicandri

-

Si chiude oggi il Festival della canzone italiana. Ecco le frasi, le esibizioni, i cantanti e gli ospiti della quarta puntata di Sanremo 2014 del 21 febbraio. Oltre a Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, vedremo tutti i campioni e conosceremo il vincitore e tutti i premi collaterali. Ospiti Maurizio Crozza, Terence Hill, Claudia Cardinale, Luciano Ligabue e Stromae.

21.01 - Terence Hill "sposa" Luciana Littizzetto e Fabio Fazio. Luciana lancia il mazzo di fiori verso Alba Parietti. Ora comincia la gara, con l'esclusione di Riccardo Sinigallia, eliminato per aver suonato il brano in suo live. Ecco il riepilogo della classifica parziale (che vale il 25%):

14. Frankie Hi NRG
13. Ron
12. Giuliano Palma
11. Francesco Sarcina
10. Riccardo Sinigallia
9. Noemi
8. Antonella Ruggiero
7. Giusy Ferreri
6. De André
5. Raphael Gualazzi
4. Perturbazione
3. Renzo Rubino
2. Arisa
1. Francesco Renga 

21.10 - Ordine di esibizione: Giuliano Palma, Noemi, Ron, Arisa, Francesco Sarcina, Perturbazione, Giusy Ferreri, Francesco Renga, Renzo Rubino, Antonella Ruggiero, Gualazzi & The Bloody Beetroots, Cristiano De André, Frankie Hi NRG. 

21.16 - Dopo la perfromance di Giuliano Palma, arriva sul palco Noemi con "Bagnati dal sole". Un'anello con la rappresentazione di un cigno dorato punge la mano di Fabio Fazio. Noemi è felice e molto solare, come sempre.

21.26 - È il momento di Ron con il brano "Sing in the rain". 

21.31 - Arisa canta "Controvento". Il pubblico applaude con forza. Ora tocca a Francesco Sarcina. Luciana Littizzetto lo critica per i suoi tacchi ironicamente. Lui risponde: "Cosa non si fa per farsi notare!". Canta la sua "Nel tuo sorriso".

21.43 - È il momento di Crozza. Affronta il tema dell'Europa, dei trasporti italiani, della bellezza e delle invenzioni italiane. Si concentra anche sul tema degli strumenti che noi italiani abbiamo inventato. Parla di Borghezio, Beppe Grillo. 

22.20 - Tocca ai Perrtubazione con "L'unica". Si presentano tutti di rosso vestiti. Ora tocca a Giusy Ferreri con "Ti porto a cena con me". A seguire, arriva sul palco Francesco Renga. Luciana Littizzetto lo "sfotte" per i suoi capelli più gonfi del solito. 

22.40 - Arriva sul palco Luciano Ligabue. Con una mix di immagini sentiamo "Tu sei lei", poi "Certe Notti" viene eseguita live. A seguire, "Il giorno di dolore che uno ha", con l'orchestra. Il brano comincia quasi acappella. A seguire, canta "Il sale della terra". Dopo una breve intervista, canta "Per sempre". 

23.08 - Dopo la pubblicità, alcune ballerine introducono Luciana Littizzetto. Sul palco Renzo Rubino con "Ora". Dopo Antonella Ruggiero, si esibisce con un piccolo problema tecnico con il microfono Raphael Gualazzi & The Bloody Beetroots. 

23.28 - Eccoci con Cristiano De André che canta "Il cielo è vuoto". Il premio Sala Stampa Radio Tv "Lucio Dalla" va ai Perturbazione. Il premio della Critica Sala Stampa "Mia Martini" va a Cristiano De André per il brano elminato "Invisibili".

23.56 - È il momento di Stromae con "Formidable". Ecco il ritorno, con la lettura dei tre finalisti, con il voto da casa e della giuria. I nomi sono: Renzo Rubino, Raphael Gualazzi e Arisa. Ecco riaperta la gara: sul palco si esibisce Renzo Rubino, poi Raphael Gualazzi & The Bloody e alla fine Arisa.

00.20 - Si esibiscono tutti i giovani in gara per una porzione del loro brano. Tra poco scopriremo il vincitore.

01.02 - Il premio per il milgior testo va a "Invisibili" di Cristiano De André. Vince Arisa. 

© Riproduzione Riservata

Commenti