Quentin Tarantino: la Top 10 della sua musica preferita

I suoni che hanno ispirato le leggendarie colonne sonore del regista di Django Unchained

Quentin Tarantino – Credits: Getty Images

Gianni Poglio

-

Quentin Tarantino, si sa, ha una cultura musicale sterminata. Lo dicono le colonne sonore dei suoi film, costruite attingendo da un repertorio vastissimo quanto ricercato. Da Reservoire Dogs a Pulp Fiction, passando per Kill Bill e Inglorious bastards.  

Il regista di Django Unchained ha svelato a un giornalista di Uncut la Top 10 della sua musica preferita di sempre, un mix singolare di brani e album che lo hanno ispirato e continuano ad ispirarlo e che lui ritiene pietre miliari del sound degli ultimi 50 anni.

Tra gli altri Bob Dylan, Elvis Presley e le soundtrack di film americani di culto come Under Fire o Revenge.

1) Blood on the tracks - Bob Dylan

2) The Sun Sessions - Elvis Presley

3) I Ain’t Marching Anymore - Phil Ochs

4) The Great Escape - Elmore Bernstein (la musica che accompagna il capolavoro di John Sturges del 1963 )

5) Sisters - Bernard Herrmann (la soundtrack di un horror movie del 1973 firmato da Brian De Palma)

6) Under Fire - Jerry Goldsmith (colonna sonora di un film del 1979 sulla rivoluzione in Nicaragua)

7) Revenge - Jack Nitzsche (film drammatico del 1990 diretto da Tony Scott )

8) Band of gold - brano di Freida Payne 

9) Tangled up in blue - brano di Bob Dylan

10) The Highwayman - Phil Ochs

© Riproduzione Riservata

Commenti