Pusha T: My Name Is My Name - Recensione

Il primo disco di un rapper di cui sentirete parlare

Terrence Thornton, 36 anni, noto come Pusha T (Credits: Karl Walter/Getty Images for Coachella)

Marco Pedersini

-

Yeezus di Kanye West è l'album hip hop dell'anno, perché ha rotto le regole, perché ha coinvolto le persone giuste (da Bon Iver ai Daft Punk) e perché, alla conti fatti, funziona. Ma se si scende dalle performance studiate ai piani alti e si arriva al livello della strada, il suono che si sente è quello di un rapper al suo primo vero disco: Pusha T, con "My name is my name".

Il titolo è una citazione di Marlo Stanfield, gangster della serie tv The Wire, nella scena in cui si infuria perché un rivale ha osato citare il suo nome per strada. È una scelta azzeccata, perché anche l'album di Pusha T è tutta una questione di "street credibility": traccia dopo traccia, si avanza tra rime legate allo spaccio, telefonate agli amici in carcere, suoni scuri e gutturali (sono quasi un imperativo, da quando si sono affermati i Death Grips). È il mondo da cui viene Pusha T, noto in Italia per avere cantato dal vivo indossando una maglia del Milan con la scritta "Camorra" sulle spalle. 

Anche in quest'album ci sono i nomi del momento. Si fanno sentire: le canzoni migliori sono quelle prodotte da Kanye West e Pharrell Williams (quello che questa estate avete visto cantare nei video di Daft Punk e Robin Thicke, per capirci). C'è una canzone con Chris Brown che si sta facendo notare soprattutto per il video piccante . Ai metallari farà piacere sapere che la base della traccia di apertura è opera di Sebastian Sartor, figlio acquisito di Lars Ulrich (batterista dei Metallica).

La canzone da non perdere è Nosetalgia, di cui trovate il video qui sotto. È una canzone sul mercato della droga, in cui Pusha T dialoga con Kendrick Lamar, il rapper del momento, che ricorda gli eccessi del padre con la cocaina. Il testo è (come sempre) difficile e scivola con la facilità che è propria dei grandi.

 
© Riproduzione Riservata

Commenti