Gabriele Antonucci

-

Il 28 gennaio del 1966 venne pubblicato il loro primo vinile, Vieni fuori. Per festeggiare cinque decenni di musica, i Pooh si riuniscono nella formazione originale, con Riccardo Fogli e Stefano D’Orazio, un traguardo che segnerà anche la parola fine di una storia lunga  e appassionante, con oltre 100 milioni di dischi venduti.

Per festeggiare la ricorrenza sono stati annunciati concerti-evento di tre ore, dal nome Reunion - L'ultima notte insieme"il 10 e 11 giugno2016 allo stadio San Siro di Milano e il 15 giugno all'Olimpico di Roma, a Messina il 18 giugno e all'Arena di Verona l'8,il 9 e l'11 settembre.

I Pooh intraprenderanno anche un lungo tour invernale nei palasport (13 settembre Bergamo, Fiera di Bergamo;28 e 29 ottobre Eboli, Palasele; 1 e 2 novembre Bari, Palaflorio;4 novembre Roma, Palalottomatica; 8 novembre Casalecchio di Reno (Bo), Unipol Arena; 11 novembre Assago (Mi), Mediolanum Forum; 18 novembre Firenze, Nelson Mandela Forum; 25 e 26 novembre Torino,Pala Alpitour).

Le ultime occasioni per ascoltare dal vivo classici senza tempo come Piccola Katy, Uomini soli, Tanta voglia di lei , Noi due nel mondo e nell'anima , Infiniti noi, Pensiero e Dammi solo un minuto.

In airplay radiofonico una nuova versione del classico Pensiero del 1971, di cui trovate qui sotto il video, cantato da tutti e cinque i Pooh originali, mentre è già disponibile nei negozi un picture disc con 20 canzoni scelte direttamente dal pubblico.

“Non sarà un album come le altre precedenti mille compilation –hanno dichiarato in conferenza stampa- Le canzoni saranno annunciate mano a mano. Sarà una tiratura limitata e autografata”.

© Riproduzione Riservata

Commenti