Gabriele Antonucci

-

I Pearl Jam, 2Pac, Electric Light Orchestra, Yes, Journey e Joan Baez saranno introdotti domani nella Rock and Roll Hall of Fame 2017, uno dei massimi riconoscimenti per la carriera di un artista.

2Pac, morto il 13 settembre 1996, è il primo rapper solista ad ottenere l'ingresso nell'olimpo del rock(di cui fanno parte anche i gruppi rap N.W.A, Run-D.M.C., Public Enemy, Beastie Boys e Grandmaster Flash & The Furious Five), mentre Joan Baez, icona dei movimenti pacifisti degli anni Sessanta, era l'artista eleggibile da più tempo, ovvero dal lontano 1985.

La cerimonia di premiazione si terrà il 7 aprile 2017 presso il Barclays Center di Brooklyn (NY). 2Pac sarà introdotto dall'amico Snoop Dogg, con il quale ha più volte diviso il palco.

Restano a bocca asciutta gli altri candidati Depeche Mode, Kraftwerk, Janet Jackson, Bad Brains, Chic(anche se al leader Nile Rodgers verrà dato l'Award for Musical Excellence),Chaka Khan, Cars, Jane’s Addiction, MC5, Zombies, J. Geils Band e Steppenwolf.

Ricordiamo che, per essere ammessi alla Hall of Fame, i singoli artisti o i gruppi, oltre ad aver giocato un ruolo di significativa influenza nella storia del rock and roll, devono aver inciso il primo disco da almeno 25 anni.

Inspiegabilmente non sono mai entrati nell’Olimpo del rock nomi come The Cure, The Smiths, Iron Maiden, Blur, Bon Jovi, Kate Bush, Sting, Soundgarden, Nine Inch Nails, Smashing Pumpkins e Jethro Tull, solo per citarne alcuni.

© Riproduzione Riservata

Commenti