Musica

Nicky Romero: dal vivo diventa un ologramma

Sabato 12 marzo l'artista si esibirà contemporaneamente in alcuni club italiani. La video-intervista in esclusiva

Nicky Romero

Giovanni Ferrari

-

È possibile essere in più città nello stesso momento? No, direte. E anche giustamente. Il dono dell'ubiquità - manuali teologici alla mano - dovrebbe competere solo a Dio e ad alcuni santi (nemmeno tutti). Ma se le nuove tecnologie e il mondo della musica si incontrano, allora ci si può avvicinare. 

Domani sera, infatti, il dj di fama internazionale Nicky Romero si esibirà contemporaneamente in alcuni locali italiani. Come? È semplice. Grazie alla tecnica dell'ologramma realizzata da Overset ClubConnection, che crea un vero e proprio network di club.


Il dj che ha collaborato, tra gli altri, con David Guetta, Calvin Harris e Avicii, ha raccontato di essere molto felice di questo esperimento. "Essere in grado di esibirsi, registrare e trasmettere set in contemporanea ovunque nel mondo apre una nuova dimensione nell'industria della musica ed è un grande privilegio per me far parte di questo progetto", ha spiegato nella video-intervista di Overset.

E ha continuato: "Se pensiamo a Twitter e Facebook, i social media hanno già cambiato le regole. L’esperienza olografica è un’ulteriore apertura verso il futuro. E questo è veramente il futuro per me! Può essere d’aiuto per tutti i club che, per soddisfare le richieste e i desideri del loro pubblico".


Ecco alcuni dei locali coinvolti nella Club Connection:

Charlie (Sondrio)
Paradiso (Brescia)
Vanità (Mantova)
Big (Torino)
Sottaceto (Cuneo)
24 Mila baci (Latina)
Subway (Viterbo)
Invidia (Campobasso)
Tnt (Venezia)

© Riproduzione Riservata

Commenti