Musica

È morto Chris Cornell, la voce rock dei Soundgarden

Il cantante si è spento nella notte a Detroit. Aveva 52 anni, cause ancora da accertare

chris-cornell-morte

Matteo Politanò

-

Lutto nel mondo del rock. Si è spento improvvisamente Chris Cornell, voce e frontman dei Soundgarden, il gruppo grunge nato a Seattle che negli anni '90 aveva dettato le leggi del rock insieme a Nirvana e Pearl Jam.

Il cantante, 52 anni, si trovava a Detroit per un concerto e aveva postato il suo ultimo messaggio social con un tweet alle 2 di notte italiane: 

La scomparsa di Cornell è stata resa pubblica dal suo manager Brian Bumbery, intervenuto all'Associated Press definendo la tragedia «improvvisa e inattesa». I medici stanno cercando di chiarire le cause del decesso e nel frattempo la famiglia Cornell ha chieso che venga mantenuto il rispetto della privacy. 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Kiss: il rock'n'roll circus a Torino - La recensione del concerto

Coriandoli, botti, giochi di luce megaschermi e hit: la band americana conquista ancora una volta i fan italiani

Steve Hackett: The night siren, un gioiello prog rock

L'ex chitarrista dei Genesis torna con un disco di grande qualità - Le date dei concerti italiani a luglio

Kiss: make up, dollari e rock and roll - La storia

Rock, hard rock, heavy metal, disco e persino un concept album: il sound mutante della band americana. Live in Italia il 15 e il 16 maggio

Jimi Hendrix: 50 anni fa il debutto con "Are you experienced?"

L’album di debutto del geniale chitarrista di Seattle contiene brani indimenticabili come "Foxy Lady","Red House" e "Manic Depression"

The Rock: "Potrei candidarmi come Presidente degli Stati Uniti"

L'attore Dwayne Johnson ha confermato di vuoler entrare in politica, come hanno fatto molte celebrities in tutto il mondo

Commenti