Musica

Michael Jackson incontra Bollywood in "Don't stop/Chaiyya Chaiyya"

Il video del mash-up è diventato virale, superando in poche ore 500.000 visualizzazioni

Michael Jackson

Gabriele Antonucci

-

A quasi sei anni dalla sua tragica scomparsa, avvenuta il 25 giugno del 2009, Michael Jackson è sempre al centro della scena musicale, grazie anche ai suoi epigoni Bruno Mars e Pharrell Williams che ne portano avanti la lezione.

La musica del Re del Pop è un caleidoscopio di funk, soul, r&b, gospel,rock e pop che però non aveva mai incontrato le esotiche sonorità indiane.

Ha sopperito a questa mancanza un sorprendente mash-up tra la hit del 1979 Don't Stop 'Til You Get Enough, capolavoro disco-funk che ha trascinato l’album Off the wall, e uno dei maggiori successi di Bollywood, Chaiyya Chaiyya, colonna sonora del film Dil Se del 1998, con la star del cinema indiano Shah Rukh Khan.

L’idea di unire due canzoni apparentemente agli antipodi è venuta a Kurt Hugo-Schneider, Sam Tsui e Shankar Tucker quando hanno incontrato la cantante indiana Vidya Iyer al secondo YouTube Fan Fest, ospitato a Marzo a Mumbai.

Il video, ambientato interamente nella megalopoli indiana, è diventato in poco tempo virale, superando già le 500.000 visualizzazioni. Chissà che non diventi la nuova Gam Gam Style.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Michael Jackson, sei anni senza: le 7 canzoni che hanno reinventato il pop

Da Pharrell Williams a Justin Timberlake: tutti si ispirano al genio di Thriller

2Cellos: tributo a Michael Jackson in "They don't care about us"

Il duo sloveno-croato, dopo il successo di "Smooth criminal"nel 2011, omaggia di nuovo il Re del Pop

Baltimora: manifestante balla "Beat it" di Michael Jackson

Commenti