Musica

Torna il Market Sound: gli ospiti confermati

Dal 4 giugno al 7 agosto a Milano la seconda edizione del festival. Tra gli artisti che si esibiranno Neil Young, The Chemical Brothers e gli Offspring

Un'immagine della prima edizione del Market Sound

Giovanni Ferrari

-

Un appuntamento live a cui non si può mancare. Dopo il successo della prima edizione, a Milano torna il Market Sound. Il Festival (che anche quest'anno si terrà nell'area dei Mercati Generali di Milano) porterà sul palco alcuni tra i nomi più importanti della musica italiana e internazionale. Solo alcuni numeri dello scorso anno: oltre 400mila presenze, più di 90 dj e di 200 artisti nazionali e internazionali, più di 100 attività collaterali come calcio balilla, laboratori per bambini, cinema, spettacoli di marionette e tornei di calcetto.

Oltre alla musica live (che resta al centro del festival), quindi, anche alcune attività come Street Food e Smart Entertainment. Un'idea che si è dimostrata vincente, e che giustamente, ritorna anche in questa edizione. In particolare ci saranno: un'area food (che comprende differenti menu per tutti i gusti), un'area lounge (pensata per il relax con tanto di bar e amache), un'area kids (con attività di intrattenimento e giochi), un corner sport (campo da beach volley e da calcetto e un'area dedicata alla visione degli europei) e infine un main stage (per i concerti dove è prevista più affluenza). 

Il calendario è ancora provvisorio, ma i primi artisti confermati dimostrano la grande qualità del Market Sound. Ecco le date confermate:

11 giugno: Deejay Time: Albertino, Molella, Fargetta, Prezioso

13 giugno: Punk Rock Summer Nationals: The Offspring, Pennywise e Good Riddance

26 giugno: Holi Dance Festival

1 luglio: Bad Religion

5 luglio: Tame Impala

9 luglio: Zarro Night - Schiuma Party

16 luglio: Cosplay Party

17 luglio: Una festa lunga un giorno

18 luglio: Neil Young & Promise of the Real

22 luglio: The Chemical Brothers + opening Dj-set Sigma + after-show Gramatik

© Riproduzione Riservata

Commenti