Gabriele Antonucci

-

In questi giorni sui media non si parla d'altro che del temibile Burian, senza riferirsi, però, al portiere uruguaiano del Godoy Cruz, ma al vento siberiano che ha portato in Italia temperature molto al di sotto dello zero.

In realtà il temine Burian, largamente utilizzato dai giornalisti, è sbagliato e si dovrebbe utilizzare 'Buran', più corretto a livello etimologico.

Il Buran è un vento forte e gelido di origine asiatica che spira a ovest degli Urali, tra le steppe kazake dell'Asia centrale e la Siberia, che di tanto in tanto si spinge a latitudini più basse fino a lambire l'Italia, come sta accadendo in queste ore, paralizzando alcune zone del centro-sud.

Il “buran” è un parente abbastanza stretto della bora triestina, della buriana nostrana e della burja (tempesta) delle lingue slave, anche se alcuni linguisti contrappongono un’origine latina (“boreas”).

Temperature che non invitano ad uscire di casa, soprattutto nelle ore serali, a meno che non sia strettamente necessario.

Quale migliore occasione per rilassarsi a casa, magari con una tisana calda, accanto alla persona amata, cullati da canzoni a tema invernale?

Abbiamo scelto una playlist di 20 canzoni dedicate al freddo, alla neve e all'inverno, sia in inglese che in italiano, di diverse epoche e stili musicali, da Frank Sinatra ai Red Hot Chili Peppers, passando per De Andrè, Queen, U2 e Ligabue, per accompagnarci in queste ultime serate dominate dal freddo.

Una prospettiva che acquista tutt'altra luce, se si pensa che tra quattro mesi saremo bombardati, a tutte le ore, dagli ultimi tormentoni latinoamericani. Buon ascolto!

1) Frank Sinatra - Let it snow (1950)

"Oh the weather outside is frightful/But the fire is so delightful/And since we've no place to go/Let it snow! Let it snow! Let it snow!"

2) Fabrizio De André - Inverno (1968)

"Ma tu che vai, ma tu rimani/ vedrai la neve se ne andrà domani/rifioriranno le gioie passate /col vento caldo di un'altra estate".

3) U2 - White as snow (2009)

"Only poppies laugh under the crescent moon/The road refuses strangers/The land the seeds we sow/
Where might we find the lamb as white as snow".

4) Mia Martini - La nevicata del '56 (1990)

"La nevicata del '56/ Roma era tutta candida/Tutta pulita e lucida/ Tu mi dici di sì l'hai più vista così/ Che tempi quelli".

5) Red Hot Chili Peppers - Snow (2006)

"In between the cover of another perfect wonder/And it's so white as snow/Running through the field where all my tracks will be concealed/And there's nowhere to go".

6) Loredana Berté - Il mare d’inverno (1983)

“Il mare d’inverno/ È solo un film in bianco e nero visto alla TV/ E verso l’interno/ Qualche nuvola dal cielo che si butta giù/Sabbia bagnata/ Una lettera che il vento sta portando via/Punti invisibili rincorsi dai cani/ Stanche parabole di vecchi gabbiani”.

7) Simon and Garfunkel - Hazy shade of winter (1968)

“Funny how my memory skips while looking over manuscripts/Of unpublished rhyme/Drinking my vodka and lime I look around/Leaves are brown, now/And the sky is a hazy shade of winter”.

8) Sergio Endrigo - Aria di neve (1962)

“Aria di neve sul tuo viso/Le mie parole/Sono parole amare/Senza motivo/Prima o poi tra le nostre mani/Più niente resterà”.

9) Queen - A Winter’s Tale (1995)

“It's winter-fall/Read skies are gleaming, oh/Sea-gulls are flyin' over/Swans are floatin' by/Smoking chimney-tops/Am I dreaming?”.

10) Fabrizio De Andrè - La guerra di Piero (1969)

“Cosi' dicevi ed era d'inverno/e come gli altri, verso l'inferno/te ne vai triste come chi deve,il vento ti sputa in faccia la neve”.

11) Dean Martin - Baby it's cold outside (1959)

“I've got to get home (Baby you'll freeze out there)/Say lend me a coat? (It's up to your knees out there!)/You've really been grand, (I feel when I touch your hand)/But don't you see? (How can you do this thing to me?)”.

12) Afterhours - Male di miele (1997)

“Com'è strano il sapore che non riesco a sentire/Male di miele/Ti do le stesse possibilità di neve al centro dell'inferno, ti va?”.

13) Sufjan Stevens – Sister Winter (2006)

"But my heart is returned to Sister Winter/ But my heart isas cold as ice/ Oh my thoughts, I return to summertime/when I kissed your ankle,I kissed you through the night".

14) Luca Carboni - Le case d’inverno (1989)

“C'è una luca accesa ogni pomeriggio/nella cucina delle case d'inverno/io da piccolo dovevo scappare/per non sentire la malinconia”.

15) Sia - Snowman (2017)

“Let's go below zero and hide from the sun/ I love you forever where we'll have some fun/ Yes, let's hit the North Pole and live happily /Please don't cry no tears now it's Christmas, baby”.

16) Diaframma - Siberia (1984)

“I nostri occhi impauriti nelle stanze gelate/al chiarore del petrolio bruciato/e oltre il muro il silenzio/oltre il muro solo ghiaccio e silenzio”.

17) Nick Cave & The Bad Seeds - Fifteen Feet Of Pure White Snow (2001)

“Is anybody out there please? It's too quiet in here/And I'm beginning to freeze/ I've got icicles hanging from my knee/Under fifteen feet of pure white snow”.

18) Subsonica - La glaciazione (2007)

“Gelidi tramonti/un tempo erano fuoco sulla terra/muoiono le stelle/tra gli ultimi bagliori e un assordante nulla”.

19) Greatful Dead - Cold rain and snow (1967)

“Well, I married me a wife,/she's been trouble all my life/Run me out in the cold rain and snow, rain and snow”.

20) Ligabue - La neve se ne frega (2013)

“Scaldati davvero/ Sotto questa coltre/ Baciami davvero/ Che possiamo stare ancora fuori/ Che la neve qui fa il suo lavoro”.


© Riproduzione Riservata

Commenti