Musica

Lady Gaga: le 10 cose da sapere prima del concerto di Milano

La vocalist si esibirà il 4 novembre al Mediolanum Forum: la scaletta, il palco e le mise sempre più stravaganti della regina del pop

Gabriele Antonucci

-

L’unica data italiana dell’ artRAVE The Artpop Ball Tour di Lady Gaga, il 4 novembre 2014 al Mediolanum Forum di Milano, è già sold out da diversi mesi.

Nonostante il mezzo passo falso dell’album Artpop (da alcuni malignamente ribattezzato Art Flop), i live di Stefani Germanotta non conoscono crisi, segno evidente dello scollamento tra le vendite degli album, sempre più misere anche per i big internazionali, e quelle dei biglietti dei grandi concerti, veri e propri eventi ai quali nessuno vuole rinunciare.

In netta controtendenza è Cheek to cheek, l’album che vede l’insolito incontro tra il maturo crooner Tony Bennett e la giovane diva del pop, che ha debuttato al primo posto della Billboard 200, la classifica americana degli album più venduti.

Nel concerto di Milano, però, non è previsto alcun brano del disco che ha fatto apprezzare le doti canore di Lady Gaga a un pubblico più maturo ed esigente della sua fanbase.

Ecco le 10 cose da sapere dello scintillante artRAVE The Artpop Ball Tour, per arrivare preparati all’appuntamento milanese del 4 novembre.


1) Il palco: Non si è badato a spese per il palco dell’artRAVE The Artpop Ball Tour, simile a una grande caverna bianca divisa in due sezioni, con passerelle trasparenti in lucite che si uniscono nell'area del pubblico. In tal modo sarà possibile avere un’ottima visuale dello show da ogni angolo del palasport.


2) Abiti di scena: I vestiti eccentrici sono sempre stati uno dei punti di forza dello spettacolo di Lady Gaga, che nella tappa di Milano sfoggerà un body dorato con le ali, un reggiseno di conchiglie, uno scenografico abito con i tentacoli, un completo aderente in lattice nero, una mise ispirata ai rave e un vestito bianco da Marylin Monroe,  realizzato da Versace, corredato da parrucca bionda.


3) Le date: Il fortunato artRAVE The Artpop Ball Tour si snoda attraverso 80 date: 38 in Nord America,6 in Oceania, 6 in Asia,30 in Europa. Il primo concerto si è tenuto il 4 maggio 2014 a Fort Lauderdale, l’ultimo show sarà il 24 novembre a Parigi.


4) La scaletta: Generosa la scelta dei brani in scaletta, che varia, a seconda dei concerti, dai 25 ai 26 brani. Questa è la scaletta base delle tappe europee del tour:  Artpop, GUY, Donatella, Venus, Manicure, Just dance, Poker Face, Telephone, Partynauseous, Paparazzi, Do what U want, Dope, You & I, Born this way, Jewels N' Drugs, The Edge of Glory, Judas, Aura, Sexxx Dreams, Mary Jane Holland, Alejandro, Ratchet, Bad romance, Applause, Swine, Gypsy.


5) Voce  e piano: Lady Gaga darà un saggio delle sue capacità di pianista in tre brani consecutivi: In Dope, You & I e Born this way. L’accompagnamento del solo pianoforte mette in luce l’estensione vocale e il fraseggio della cantante, spesso nascosti da una cascata di suoni iperprodotti.


6) Jeff Koons: Oltre ad aver ideato la copertina dell’album Artpop, il celebre artista contemporaneo Jeff Koons ha realizzato per Lady Germanotta una statua della cantante affiancata a una delle sue gazing ball, le famose sfere specchianti simbolo della sua estetica.


7) Tatuaggi: Alcuni gioni fa Lady Gaga si è fatta tatuare sulla schiena una mano, ricoperta di pizzo e perline, dotata di artigli. L’opera è stata realizzata dal quotatissimo Eric Gonzales. “Ho fatto questo tatuaggio come omaggio per i miei fan, siete speciali, leali, e io ogni giorno mi sento fortunata di avervi. Sarò un monster per tutta la vita” ,ha commentato l'artista su Instagram.


8) Smalto: Deborah Lippmann, la manicure delle star, ha realizzato uno smalto personalizzato per Lady Gaga, realizzato con polvere d'oro da 24 carati. Presto il prezioso smalto verrà venduto dalla catena britannica Selfridges al costo di 50 sterline, circa 63 euro.


9) Cheek to cheek: Nessuna canzone in scaletta verrà estratta dal fortunato album di cover jazz Cheek to cheek. Lady Gaga e Tony Bennett si esibiranno per la prima volta insieme in concerto sul palco del Casinò Cosmopolitan di Las Vegas nella notte di Capodanno del 2014.


10) Spazio: Nel 2015 Lady Gaga terrà il primo concerto spaziale, in occasione dello Zero G Colony, un festival musicale di tre giorni che si svolgerà nello Spaceport America, il primo spazioporto commerciale al mondo, ospitato nel New Mexico. Lady Gaga ha confermato la sua presenza su Twitter, lanciando l'hashtag #gagainspace2015.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Lady Gaga, il nuovo singolo con Tony Bennett: "I Can't Give You Anything But Love"

L'audio della canzone tratta dall'album Cheek to cheek

Tony Bennett e Lady Gaga: che cos'hanno in comune?

Tutti i retroscena dell'album Cheek to cheek in uscita il 23 settembre

Le 5 canzoni cult del disco di Lady Gaga con Tony Bennett

"Cheek to cheek": l'incontro tra la popstar americana e il più grande crooner vivente

Commenti