Gabriele Antonucci

-

L'energia è il filo conduttore della carriera di Jovanotti, un vitalismo che, tra alti(molti) e bassi(pochi), ha sempre attraversato e guidato la sua discografia a partire dal lontano 1987.

Lorenzo è stato ed è ancora un dj, prima di dischi, oggi di emozioni, che ha saputo mescolare, in oltre 30 anni di carriera, generi e linguaggi musicali assai diversi: dai brani più recenti che pompano bassi e tastiere elettroniche tipicamente EDM alle romantiche ballad, dalle sonorità latinoamericane ai ritmi sincopati dell’hip hop, dal funky a la James Brown fino all’electropop anni Ottanta.

Dopo aver pubblicato a novembre del 2017 fa l'album Oh,vita!, prodotto dal leggendario Rick Rubin, Lorenzo ora è atteso da una nuova sfida dal vivo.

Jova Beach Party

Il 6 luglio prende il via l'inedito 'Jova Beach Party', dove il cantautore di Cortona si esibirà per la prima volta sulle principali spiagge italiane.

Non un semplice concerto, ma un vero e proprio villaggio vacanze, con mare, giochi, bar, ristoranti, area bimbi e un temporary shop, animato da concerti, incontri e presentazioni 

Un’esperienza coinvolgente che inizierà con il sole e finirà al Chiaro di luna, il titolo del suo ultimo singolo, di cui trovate qui sotto il video girato ad Asmara.

"L'estate prossima non ricorrono solo i 50 anni dallo sbarco sulla luna ma anche i 50 anni dal Festival di Woodstock: due eventi che significavano il desiderio di andare oltre i confini, del mondo come della coscienza. Io voglio celebrare così questi anniversari", ha dichiarato Lorenzo durante la presentazione dell'evento. "Jova Beach Party è più di un festival, è più un dj set. Saranno giornate in cui io farò il dj, costruirò una playlist per tutto il giorno e ogni giorno sarà diverso, con ospiti sempre diversi".

Una produzione mastondontica, che intende però rispettare l'ambiente. "Il punto fondamentale di questo progetto è l'ecosostenibilità, ovvero il traguardo è quello di lasciare la spiaggia meglio di come l'abbiamo trovata. Ecco perché il Jova Beach Party è in collaborazione con WWF Italia".

“Potrò celebrare anche matrimoni“, ha aggiunto scherzosamente Lorenzo. “Vi sposo io, o se volete, Saturnino”.

Le date dei concerti e le info sui biglietti

Il tour inizierà il 6 luglio a Lignano Sabbiadoro (Spiaggia Bell'Italia), poi il 10 luglio a Rimini (Spiaggia Rimini Terme), il 13 luglio a Castel Volturno (Spiaggia Lido Fiore Flava Beach), il 16 luglio a Marina di Cerveteri (Lungomare dei Navigatori Etruschi), il 20 luglio a Barletta (Lungomare Pietro Mennea), il 23 luglio a Olbia (Banchina Isola Bianca Molo Bonaria), il 27 a Albenga (Lungomare Cristoforo Colombo) e il 30 luglio a Viareggio (Spiaggia del Muraglione) .

Il 3 agosto sarà la volta del Lido di Fermo (Lungomare Fermano), il 7 agosto a Praia A Mare (Lungomare Area Dino Beach), il 10 agosto a Roccella Ionica (Area Natura Village Lungomare Lato Nord),13 agosto a Policoro (spiaggia Torre Mozza), il 17 agosto a Vasto (Lungomare Duca degli Abruzzi), il 20 agosto a Lido degli Estensi (Arenile Porto Canale), il 24 agosto a Plan De Corones (Cima 2.275m), il 28 agosto a Lignano Sabbiadoro ( Spiaggia Bell’Italia) e il 31 agosto a Viareggio (Spiaggia Muraglione).

Gli ospiti del Jova Beach Party

A salire sul palco ben 63 artisti italiani e internazionali, che portano i ritmi del proprio genere musicale e paese d’origine. Eccoli divisi per date:

6 luglio – Lignano Sabbiadoro, Spiaggia Bell’Italia
Alberto Marzinotto, Baloji, Ackejuice Rockers, Magicaboola Brass Band, Mellow Mood, Paolo Baldini, Shantel, Benny Benassi

10 luglio – Rimini, Spiaggia di Rimini Terme
Dj Ralf, Duo Bucolico, Jupier & Okwess, Magicaboola Brass Band, Orchestra Grande Evento, Orkesta Mendoza, The Liberation Project, Ackeejuice rockers.

13 luglio – Castel Volturno, Lido Fiore Flava Beach
Rocco Hunt, Bombino, Enzo Avitabile, Sangennaro Bar, The Liberation Project, Ackejuice Rockers

16 luglio – Marina di Cerveteri, Lungomare dei Navigatori Etruschi
Benny Benasi, Fatoumata Diawara, Devon e Jah Brothers, Ackeejuice Rockers, Los Wembler’s De Iquitos, Nickodemus

20 luglio – Barletta, Lungomare Pietro Mennea
Acido Pantera, Boomdabash, Canzoniere Greco Salentino, J.P. Bimeni e The Black Belts, Ackeejuice Rockers, Mr. Rain, Sud Sound System

23 luglio – Olbia, Banchina Isola Bianca Molo Bonaria
Antibalas, Ackeejuice rockers, Forelock & arawak, Gato Preto, Paolo Baldini, Riva Starr

27 luglio – Albenga, Spiaggia Fronte Isola
Afrotronix, Bombino, Ackeejuice Rockers, Ex-Otago, Mangaboo, Rkomi

30 luglio – Viareggio, Spiaggia Muraglione
The Di Maggio Connection, Gato Preto, Mangaboo, Ackeejuice Rockers, Merk & Kremont, Ivreatronic, Savan Funk

03 agosto – Lido Di Fermo, Lungomare Fermano
Ackeejuice Rockers, Charlie Charles, Dj Ralf, Duo Bucolico, Savana Funk, Selton, Voodoo Sound club

07 agosto – Praia A Mare, Dino Beach Area
Afrotronix, Devon and Jah Brothers, Giorgio Poi, Ackeejuice Rockers, Tarantolati di Tricarico, Voodoo Sound Club

10 agosto – Roccella Jonica, Area Natura Village
Ackeejuice Rockers, 47 Soul Palestina, Duo Bucolico, Sangennaro Bar

13 agosto – Policoro, spiaggia Torre Mozza
Alborosie, Baloji, I Hate My Village, Ackeejuice Rockers, Rancore, Tarantolati di Tricarico.

17 agosto – Vasto, Area Eventi Lungomare
Ackeejuice Rockers, Albert Marzinotto, Andro DJ, Bantou mentale, Pinguini Tattici Nucleari, Takagi e Ketra

20 agosto – Lido degli Estensi, Arenile Porto Canale
Alberto Marzinotto, Nu Guinea, Rumatera, Savana Funk, Ackeejuice Rockers, Shantel, Tony Allen

24 agosto – Marebbe, Cima Plan de Corones
Ballo, Paolo Baldini, Mellow mood, Rkomi, Rumatera, Ackeejuice Rockers.

28 agosto – Lignano Sabbiadoro, Spiaggia Bell’Italia
Club Paradiso, Mellow Mood, Ackeejuice Rockers, Daniele Baldelli, Istitituo Italiano di Cumbia, Tre Allegri Ragazzi Morti

31 agosto – Viareggio, Spiaggia Muraglione
Club Paradiso, Ackeejuice Rockers, Dee Jay Mazzz, Savana Funk, Bantou Mentale, The Di Maggio Connection, Willie Peyote

Jova Beach (After) Party

Il Jova Beach Party sarà accompagnato da due nuove uscite discografiche che si affiancano all’EP già fuori ovunque: il 5 luglio, a un giorno dal debutto di Lignano Sabbiadoro, esce dappertutto JOVA BEACH (AFTER) PARTY – Volume 1, l’esclusiva raccolta con 18 brani degli incredibili ospiti delle varie tappe, provenienti da tutto il mondo. E dal 6 luglio in esclusiva in tutte le spiagge dei Party, sarà disponibile JOVA BEACH PARTY LIMITED EDITION.

Un’esplosione di generi, di energie, di culture: in JOVA BEACH (AFTER) PARTY affiorano racconti di mondi lontani, atmosfere festaiole e tante, tantissime occasioni per ballare e scatenarsi. Sono 18 i brani della ricchissima tracklist, selezionati da Lorenzo: c’è il sound tra ritmi colombiani e melodie cine-music dei Cacao Mental, l’universo rockrumba e funk futurista di Baloji.

Ci sono i pionieri della cumbia e della chicha Los Wembler’s De Iquitos, gli arrangiamenti inaspettati tra mambo, cumbia, indie rock, mariachi e ranchera di Orkesta Mendoza, l’afrobeat leggendario degli Antibalas, il mix di elettronica, musica mandinga del West Africa e blues del Sahra di Afrotronix.

E anche il sound deep soul in cui risuona l’anima dell’Africa di J.P.Bimeni & The Black Belts, le sonorità rock con marcato ritmo tradizionale di Jupiter & Okwess, la grande voce dell’Africa contemporanea Fatoumata Diawara. Non possono mancare il blues-rock-tribale di Bombino, “il Jimi Hendrix del deserto", l’inconfondibile beat Acid Tropical degli Acido Pantera, il reggae italiano del giovane Forelock e degli iconici Mellow Mood, il paradiso musicale africano dei Gato Preto.

E ancora il sound mediterraneo di Enzo Avitabile, le influenze musicali e vocali della Napoli degli anni Settanta e Ottanta dei Nu Guinea, il Patriarca del ritmo afrobeat Tony Allen e il sound di Sonoristan/ Riccardo Onori, storico chitarrista di Lorenzo fin dai primissimi anni 2000.

Jova Beach LImited Edition

Dal 6 luglio, inoltre, in esclusiva per ciascuna tappa del Jova Beach Party, sarà disponibile JOVA BEACH PARTY LIMITED EDITION, una versione speciale di Jova Beach Party EP che, appena uscito, si è imposto ai vertici delle classifiche dei dischi più venduti e dei brani più suonati in radio con il successo travolgente di Nuova era.

L’EP, uscito il 7 giugno scorso, ad un mese esatto dal debutto, contiene sette brani nuovi, sette “singoli”, ed è ricco di collaborazioni, una per ciascun brano, nello spirito di condivisone che anima l’intero progetto delle feste in spiaggia.

Il disco si apre con Prima che diventi giorno, prodotta da Rick Rubin agli Shagri-La Studios di Malibu, tutta suonata in studio come un flusso romantico, erotico e funk. Poi Nuova Era, il brano che al suo esordio ha debuttato al primo posto della classifica dei brani più suonati in radio, già inno delle nuove feste in spiaggia.

Vado, prodotta da Charlie Charles, che sembra già di vedere ballata e cantata a squarciagola con i piedi nell’acqua. E ancora Fiesta, la cumbia dei fantastici Cacao Mental, presenti anche nella compilation Jova Beach (After) Party. Tutto un fuoco, prodotta con Ackeeejuice, che animeranno lo Sbam stage del Jova Beach, Il sole sorge di sera, realizzata con DJ Ralf, la leggenda della club culture, amico storico di Lorenzo e XchèTUC6, nata da una session di due giorni con Paolo Baldini con la partecipazione di Mellow Mood.

Nella versione Jova Beach Party Limited Edition, l’EP contiene due remix inediti di Nuova Era, realizzati dal duo di producer “con le mani in su e la testa fra le nuvole” Merk & Kremont e dal dj e producer Albert Marzinotto, uno dei talenti italiani più convincenti del clubbing attuale, apprezzatissimo protagonista del Jova Beach Opening Track, il carro allegorico nato come omaggio spontaneo dei Maestri del Carnevale di Viareggio che, nel corso delle sfilate, ha trascinato migliaia di ragazzi facendoli letteralmente impazzire.

Ingresso bambini

I bambini sotto gli 8 anni di età possono entrare gratuitamente ma solo previa prenotazione sul sito http://www.tridentmusic.it/news/bambini-al-jova-beach-party-2019-tutte-le-info.html e solo nei limiti del numero di biglietti che saranno disponibili per i bambini in ciascuna data del tour. Si invitano i genitori a non presentarsi all’ingresso con i bambini senza avere prenotato i biglietti e senza avere ricevuto conferma scritta della prenotazione per l’ingresso gratuito.

Tutti i minori che accederanno ai concerti saranno sotto la tutela e responsabilità esclusiva del genitore o dei genitori durante tutta la permanenza all’interno del Jova Beach Party, dal momento di ingresso fino all’uscita. Si informano tutti i genitori che all’interno dell’area villaggio non sarà presente un’area bambini dedicata. È’ altamente raccomandato l’utilizzo delle cuffie antirumore per i bambini al di sotto degli 8 anni. L’Autorità di Pubblica Sicurezza potrebbe vietare l’accesso con passeggini e/o carrozzine.

Diversamente abili

Lorenzo Jovanotti considera da sempre la battaglia per la parità di diritti per i portatori di disabilità prioritaria e in ogni tour ha fatto tutto il possibile per allargare i margini di accessibilità. E anche stavolta tutto è stato progettato tenendone conto fin dall’inizio.

Per il Jova Beach Party infatti, Trident Music che produce e organizza gli spettacoli di Jovanotti da oltre trenta anni, ha proposto alle autorità competenti, un piano logistico di allestimento dello spazio. In tutte le spiagge è stata predisposta una pedana destinata alla persone con disabilità in posizione privilegiata, nella zona più vicina al palco.

L’intero allestimento del Jova Beach Party è su sabbia ma, nel rispetto totale delle aree stesse, solo l’accesso alla pedana per le persone disabili prevede un percorso “ pavimentato” dedicato e, vista la particolarità del programma delle giornate, solo sulla pedana sono previsti alcuni ombrelloni.

Il biglietto per ciascuna persona disabile è gratuito , l’accompagnatore a pagamento. Dopo aver condiviso le modalità con tutti gli organi competenti che si sono espressi favorevolmente sull’impostazione di tutto il lavoro proposto, è stato attivato un sistema di prenotazione attraverso il sito tridentmusic.it , in contemporanea alla partenza della tradizionale prevendita

In alcune città , purtroppo, la richiesta è stata superiore e i posti sono andati esauriti più velocemente . Attualmente non c’è più disponibilità a Lignano Rimini Barletta Albenga Fermo e a Marina di Cerveteri. In tutte le altre tappe c’è ancora disponibilità.

In particolare per Barletta, Trident sta condividendo le opportune valutazioni di sicurezza, per provare ad ampliare la pedana prevista. Se, come sperabile, sarà possibile, Trident Music provvederà a ricontattare direttamente le persone a cui non è stata data disponibilità.

I 10 comandamenti del Jova Beach Party

Lorenzo ha stilato un decalogo semiserio sui 10 comandamenti da seguire per vivere al meglio il Jova Beach Party.

La premessa è: “Non avrai altro Jova Beach se non quello dove sari tu fisicamente!”.

1. Rispetta e difendi la spiaggia e il mare (raccolta differenziata, no plastica, non cicche in terra, ecc.)

2. Vieni con chi ti pare e vai via con chi ti pare (potrebbero anche cambiare)

3. Balla come se non ti stesse a guardare e giudicare nessuno

4. Ama come se non avessi mai preso tranvate

5. Goditi questa giornata, penserà a tutto il dj. A quasi tutto

6. Idratati molto ma non bere l’acqua del mare

7. Non spingere, c’è spazio

8. Se decidi di bere alcolici non guidare al ritorno, piuttosto dormi sulla spiaggia

9. Sii te stesso/a che sogni di essere per un giorno

10. Canta a squarciagola quando partono le hit

© Riproduzione Riservata

Commenti

Cookie Policy Privacy Policy
© 2018 panorama s.r.l (gruppo La Verità Srl) - Via Montenapoleone, 9 20121 Milano (MI) - riproduzione riservata - P.IVA 10518230965