Musica

James Taylor al primo posto con “Before this world” dopo 45 anni

Il grande cantautore americano era arrivato in vetta alla Billboard 200 nel 1970 con "Sweet Baby James"

James Taylor

Gabriele Antonucci

-

A volte ritornano. Per fortuna, aggiungiamo noi.

James Taylor, leggendario cantautore americano in grado di vendere oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo e di vincere 5 Grammy Awards, è tornato al primo posto della classifica Billboard 200 degli album più venduti in America a 45 anni di distanza dall’ultima volta, il 14 marzo 1970 con il capolavoro Sweet Baby James.

Una notizia incredibile, nell’epoca degli album usa e getta dei fuoriusciti dai talent show, del rap senz’anima e della dance a uso e consumo dei teenager.

La voce vellutata, la sua inseparabile sei corde, i testi di grande qualità, le melodie indimenticabili e gli arrangiamenti minimali sono gli ingredienti di canzoni immortali come You’ve got a friend, Sweet Baby James, Carolina in my mind, Something in the way she moves, Fire and rain e Country road. 

Taylor, che abbiamo ammirato recentemente nel suo tour italiano di aprile, è un artista intelligente e sensibile, che pubblica un disco solo quando ha veramente qualcosa da dire.

Così è stato anche in Before This World, un album che piacerà a chi ha sempre amato la sua musica ma che, al tempo stesso, potrebbe essere apprezzato anche da una nuova generazione di ascoltatori, stufi della musica plastificata e senza spessore.

I 45 anni intercorsi tra due album al numero uno della classifica americana non segnano però un record, che appartiene al crooner Tony Bennett: sono passati 54 anni dal suo primo numero uno con Tony, raggiunto il 23 febbraio 1957, a Duets II, in vetta alle classifiche l’8 ottobre 2011.

Se avete voglia di grandi voci, di melodie immortali, di eleganza e di qualità, James Taylor e Tony Bennett sono sempre un approdo sicuro per chi ama la buona musica, quella che dura nel tempo.

A volte anche per decenni.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

James Taylor : trionfo a Roma - La recensione

Il cantautore americano ha incantato per oltre due ore l'Auditorium Parco della Musica

James Taylor compie 70 anni : le 10 canzoni più belle

Il grande cantautore americano, lanciato nel 1968 dai Beatles, sarà in tour quest'estate a Lucca, Pompei e Roma

James Taylor: "Devo tutto ai Beatles"

Il tour europeo del grande cantautore americano farà sei tappe ad aprile in Italia. In scaletta anche alcuni brani inediti

Commenti