Jaco Pastorius: esce il film dedicato al più grande bassista di sempre

Oggi il Record Store Day: la pellicola è il film ufficiale dell'evento

La cover dell'album "Jaco Pastorius"

Gianni Poglio

-

Un documentario, Jaco, ispirato alla vita e alla carriera di Jaco Pastorius, il più grande bassista di sempre, sarà il film ufficiale del Record Store Day che si svolge oggi 19 aprile. Tra le pubblicazioni  a tiratura limitata ci sono Bruce Springsteen, Oasis, Linkin Park, Jimi Hendrix Green Day. Ma anche anche ep dei Rolling Stones, singoli dei Nirvana, Deep Purple, Frank Zappa. 

Pastorius era un innovatore, un rivoluzionario delle note. Basta ascoltare la sua performance in Hejira, il leggandario album di Joni Mitchell o nel disco più noto dei Weather Report, Heavy Weather (l'album del brano Birdland).

A chi gli chiedeva se la sua musica fosse definibile fusion jazz, Jaco era solito rispondere: "Io non suono fusion, io suono musica americana moderna. Punto e a capo". 

La pellicola è diretta da Paul Marchand e Stephen Kijak, già regista del lungometraggio dedicato ai Rolling Stones, Stones In Exile, ed è prodotta da Robert Trujillo, bassista dei Metallica, entusiasta di questa connessione tra il film e il Record Store Day.

In occasione del film e del Record Store Day, la Omnivore Recordings pubblicherà, in vinile e cd, Modern American Music..Period! (The Criteria Tapes), un album che racchiude undici registrazioni inedite del 1974 di un Pastorius poco più che ventenne. La session è la stessa che diede vita poi al famoso disco di debutto del bassista, ma alcuni brani non furono mai pubblicati ed altri sono in una versione inedita. 

Pastorius è morto a soli 35 anni il 21 settembre 1987 dopo un brutale pestaggio da parte del buttafuori di un locale di Fort Lauderdale, in Florida. 

 
 
© Riproduzione Riservata

Commenti