La cover di "The book of souls"
Musica

Iron Maiden: in “The Book of Souls” un brano per Robin Williams

Il sedicesimo album della storica band heavy metal uscirà il 4 settembre

Aumenta l’attesa per l’uscita ormai imminente di The Book Of Souls, il sedicesimo album degli Iron Maiden, disponibile nei negozi dal 4 settembre per la Parlophone Records in diverse edizioni, tra cui una standard, una limited edition e un'edizione in vinile. Il disco, diviso in due cd per una durata complessiva di 92 minuti, è stato registrato a Parigi con il produttore Kevin “Caveman” Shirley. La copertina, che ritrae come sempre il “mostro” Eddie con pitture tribali, è stata disegnata da Mark Wilkinson. Steve Harris ha composto 7 brani, mentre gli altri sono a firma del solo Dickinson o in collaborazione con Adrian Smith, Dave Murray e Janick Gers. L’album, che vede il leader Bruce Dickinson finalmente ristabilito dopo aver sconfitto un tumore alla laringe, è stato anticipato dallo spettacolare video di Speed of light, che strizza l’occhio alla grafica dei videogiochi. Desta ancora più interesse la canzone Tears of a Clown, scritta da Adrian Smith e dal bassista Steve Harris, un omaggio al compianto Robin Williams, il grande attore americano che si è suicidato l’11 agosto 2014. Bruce Dickinson ha dichiarato, nel corso di un’intervista, che Tears Of A Clown è il suo brano preferito dell’album, nonostante non sia scritto da lui. Se lo dice il frontman della più importante band heavy metal di sempre, c’è da fidarsi.

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Commenti