Iron Maiden: a settembre il doppio album “The Book of Souls”

La band di Bruce Dickinson tornerà in tour nel 2016 per presentare i brani dal vivo

La cover di The book of soul

La cover di The book of soul – Credits: Parlophone

Gabriele Antonucci

-

Dopo tante ombre, finalmente è arrivata un po’ di luce per i fan degli Iron Maiden. A febbraio il frontman Bruce Dickinson aveva annunciato di avere un tumore alla lingua e di dover seguire alcuni cicli di chemioterapia e di radiologia.

Recentemente il cantante ha dichiarato di essere guarito, un sollievo per i milioni di supporter degli Iron Maiden in tutto il mondo, che ora gioiscono anche per l’annuncio del nuovo album The Book Of Souls, disponibile nei negozi dal 4 settembre per Parlophone Records in diverse edizioni, tra cui una standard, una limited edition e un'edizione in vinile.

Il disco, diviso in due cd per una durata complessiva di 92 minuti, è stato registrato a Parigi con il produttore Kevin “Caveman” Shirley.

La copertina, che ritrae come sempre il “mostro” Eddie con pitture tribali, è stata disegnata da Mark Wilkinson.

Steve Harris ha composto 7 brani, mentre gli altri sono a firma del solo Dickinson o in collaborazione con Adrian Smith, Dave Murray e Janick Gers.

Siamo entusiasti di ‘The Book Of Souls’-ha sottolineato  Bruce Dickinson- e ci siamo divertiti molto nel crearlo. Abbiamo iniziato a lavorare al disco a settembre 2014 e lo abbiamo registrato ai Guillame Tell Studios di Parigi, dove registrammo ‘Brave New World’ nel 2000, quindi quello studio ci ricordava dei momenti speciali. Siamo rimasti sorpresi dal fatto che rivivessimo la stessa magica atmosfera! Ci siamo quindi sentiti subito a casa e le idee hanno iniziato subito a scorrere”.

“Nei brani si sente molta immediatezza -spiega Steve Harris- in quanto hanno un feeling quasi live. Sono molto fiero di ‘The Book Of Souls’, tutti ne siamo fieri, non vediamo l’ora che i nostri fan lo ascoltino e specialmente quando saremo in tour il prossimo anno!”.

La tracklist di The Book Of Souls


Disc 1

1. If Eternity Should Fail (Dickinson) 8:28
2. Speed Of Light (Smith/ Dickinson) 5:01
3. The Great Unknown (Smith/ Harris) 6:37
4. The Red And The Black (Harris) 13:33
5. When The River Runs Deep (Smith/ Harris) 5:52
6. The Book Of Souls (Gers/ Harris) 10:27

Disc 2

7. Death Or Glory (Smith/ Dickinson) 5:13
8. Shadows Of The Valley (Gers/ Harris) 7:32
9. Tears Of A Clown (Smith/ Harris) 4:59
10. The Man Of Sorrows (Murray/ Harris) 6:28
11. Empire Of The Clouds (Dickinson) 18:01

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Dave Grohl, l'ultima icona del rock

Il frontman dei Foo Fighters, in seguito all'infortunio, è stato costretto a cancellare le date del tour europeo

Extreme: trionfo a Milano - La recensione

La band di Gary Cherone e Nuno Bettencourt ha celebrato i 25 anni di "Pornograffiti"

Commenti