Gianni Poglio

-

Il 2014 è ad un passo dalla fine. Nei negozi e negli store digitali sono apparsi tutti gli album più importanti che hanno segnato quest'anno di musica. Vasco, i Pink Floyd, Prince, gli Abba, i Foo Fighters.

E adesso, la classifica dei migliori dischi dell'anno ha preso una forma definitiva. Con tante presenze internazionali e qualche disco italiano che ha fatto la differenza.

La nostra chart vede in testa i Pink Floyd con il primo album inedito dopo vent'anni: The Endless River. Un album interamente strumentale con un solo brano cantato. Risultato? ha debuttato in vetta alle classifiche di quasi tutto il mondo. Da non credere...

15) Il padrone della festa - Fabi Gazzè Silvestri

14) Rock or bust - Ac-Dc

13) Logico - Cesare Cremonini

12) Hai paura del buio 2014 special edition - Afterhours

11) Live in London - Abba

10) Sonic Highways - Foo Fighters

9) Sono Innocente - Vasco Rossi

8) Strut  Lenny Kravitz

7) Girl Pharrell Williams

6) Ghost stories - Coldplay

5) Ultraviolence - Lana Del Rey

4) Plectrumelectrum - Prince

3) Turn Blue - Black Keys

2) Songs of innocence - U2

1) The Endless River - Pink Floyd

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

Le 25 migliori canzoni del 2014 - La classifica definitiva

I brani che hanno lasciato il segno a un mese dalla fine dell'anno: U2, Vasco, Pharrell Williams, Pink Floyd, Hozier e gli eterni Ac-Dc

Commenti