Grammy Awards: niente nomination per Lady Gaga, Miley Cyrus e Justin Bieber

Questa notte lo show a Los Angeles. Trionferà Lorde ? Grande attesa anche per Daft Punk e Paul McCartney con Ringo Starr. Ennio Morricone riceverà il Grammy Trustees Award. 

Lorde – Credits: Getty Images

Gianni Poglio

-

L'appuntamento è per stanotte allo Staples Center di Los Angeles dove andrà in scena l'edizione numero 56 dei Grammy Awards. Dalle prime indiscrezioni si preannuncia un'edizione ricca di esibizioni che lascreanno il segno.

Sembra ormai certo che gli ex Beatles Paul McCartney e Ringo Starr suoneranno insieme sul palco dello Staples Center. Così come pare confermata la presenza dei Daft Punk che dovrebbero presentarsi on stage con Stevie Wonder e Pharrell Williams. Sarebbe un evento. Sicure invece le performance dei Queens of the Stone Age e dei Nine Inch Nails. Tra i rumors delle ultime ore, la possibilità di un'esibizione a sorpresa di Madonna e Beyoncé (forse con Jay-Z).

Un premio è già noto, quello a Ennio Morricone che riceverà il Grammy Trustees Award, omaggio a un compositore fondamentale nella storia del cinema e della tv.

Le nomination rese note a dicembre non sono certo passate inosservate. I Grammy di quest'anno hanno letteralmente snobbato tre degli artisti di cui si è più parlato nel 2013: Miley Cyrus (clicca qui per il video-scandalo di Adore you ), Lady Gaga e Justin Bieber. Nessuna nomination per loro. Insomma, niente gloria quest'anno per gli idoli del teen pop. 

Ma c'è un'altra assenza che si è fatta notare, quella di Get Lucky dei Daft Punk nella categoria Miglior Canzone dell'Anno. Il duo francese concorre al Miglior Album con Random Access Memories, ma di quello che oggettivamente è stato il tormentone del 2013 non c'è traccia. Qui sotto le principali nomination. Jay Z ne colleziona ben 9 seguito da Justin Timberlake, Macklemore & Ryan Lewis e Kendrick Lamar con 7. Si conferma poi il boom mondiale di Lorde che si gioca la vittoria nella sezione "best song" con Royals .

CANZONE DELL'ANNO 

Lorde – Royals 
Pink – Just give me a reason 
Bruno Mars – Locked out of heaven 
Katy Perry – Roar 
Macklemore & Ryan Lewis – Same love

ALBUM DELL'ANNO 

Daft Punk – Random access memories 
Kendrick Lamar – Good kid, m.A.A.d city 
Macklemore and Ryan Lewis – The heist 
Taylor Swift – Red 
Sara Bareilles – The blessed unrest

MIGLIOR CANZONE ROCK 

Gary Clark Jr. – Ain’t messin ‘round 
Dave Grohl, Paul McCartney, Krist Novoselic & Pat Smear – Cut me some slack 
The Rolling Stones – Doom and gloom 
Black Sabbath – God is dead? 
Muse – Panic station

MIGLIOR ALBUM ROCK 

David Bowie – The next day 
Queens of the Stone Age – …Like clockwork 
Black Sabbath – 13 
Kings of Leon – Mechanical bull 
Led Zeppelin – Celebration day

MIGLIOR ALBUM RAP 

Kanye West – Yeezus 
Jay Z – Magna carta… Holy grail 
Kendrick Lamar – Good kid, m.A.A.d city 
Drake – Nothing was the same 
Macklemore and Ryan Lewis – The heist

© Riproduzione Riservata

Commenti