Musica

Giovanna d'Arco: la Prima della Scala al cinema

Oggi, dalle 18, nelle sale The Space Cinema in tutta Italia

01-00247021000006

Gianni Poglio

-

Quest’anno sarà il primo 7 dicembre del milanese Riccardo Chailly nelle vesti di direttore principale. L’opera di Verdi Giuseppe, Giovanna d’Arco, esordì alla Scala il 15 febbraio 1845 e vi tornò nel settembre del 1865. Settima nell’enorme produzione verdiana, è una delle meno rappresentate. Basti dire che è attesa da 150 anni.

Il soprano Anna Netrebko e il tenore Francesco Meli sono i protagonisti della produzione affidata al belga Moshe Leiser e al francese Patrice Caurier, una coppia di registi che rappresenta le opere in chiave moderna.

LEGGI ANCHE: 10 COSE DA SAPERE SULLA PRIMA DELLA SCALA

Le sale The Space Cinema proietteranno l'evento con un grande supporto tecnologico: 10 telecamere in alta definizione, 2 microcamere posizionate sulla scena, 60 microfoni. Un’esperienza che immergerà gli spettatori rendendoli partecipi di un evento eccezionale. Il lavoro viene svolto da 50 professionisti tra cameramen, microfonisti, tecnici audio e video.

I biglietti sono disponibili collegandosi al sito  www.thespacecinema.it oppure accedendo all’app dedicata.

© Riproduzione Riservata

Commenti