Gianni Morandi "Live in Arena": seconda serata

8 ottobre 2013, a Verona la grande musica di ieri e di oggi insieme a prestigiosi ospiti

Alessandro Alicandri

-

Gianni Morandi è stato adorabile anche questa sera, naturalmente live in questo 8 ottobre 2013, dall'Arena Di Verona. Tre ore di grande musica su Canale 5 in compagnia di Checco ZaloneRita Pavone, Cher e Noemi, Nina Zilli, Marco Morandi, Amii Stewart e Bianca Atzei. A dirigere l'orchestra, formata dai più giovani talenti dei conservatori italiani, Leonardo De Amicis. Ecco le emozioni della serata.

21.16 - La prima canzone che canta sul palco è "Bisogna Vivere", estratto dall'album omonimo del 2013. 

21.22 - Il concerto continua con "Chimera" del 1968.

21.25 - Ci spostiamo di un anno e sentiamo "Ma chi se ne importa", 1969. 

21.28 - Con un breve intro, si arriva a "Cuore" e la prima ospite, Rita Pavone. E ora "In ginocchio da te", ritorna da ieri sera la grande hit d'amore, dedicata alla cantante. L'atmosfera è frizzante e piena d'energia. 

21.32 - "Come te non c'è nessuno" di Rita Pavone. L'atmosfera è elettrizzante

21.35 - Dopo "Se non avessi più te", arriva il momento di "Fortissimo", una ballad struggente che vanta moltissime cover. Segue "La partita di pallone", la canzone simbolo di un'epoca che all'esordio le ha portato il grande successo.

21.38 - La carrellata con Rita Pavone con "Andavo a 100 all'ora", poi si ritorna a "Geghegè", la macchina del tempo che fa altalena tra i grandi successi di Rita e Gianni si ferma al 1965. E poi si passa a "Se vuoi uscire una domenica sola con me" di Gianni Morandi.

21.42 - Che energia! È il turno di "Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte", 1962. "I want you with me" è il nuovo brano cover di Elvis Presley da "Masters" del 2013 di Rita Pavone.

21.58 - È il momento de "La fisarmonica", del 1966 con un grande gruppo di fisarmonicisti. E ora fa il suo ingresso Checco Zalone

22.21 - Ecco "Varietà" di Gianni Morandi, cantata subito dopo l'uscita di Checco Zalone. Torniamo al repertorio recente con il brano "Solo insieme saremo felici".

22.30 - Sul palco c'è il figlio Marco Morandi che canta "Il mio amico"

22.43 - È il momento di Cher. Il palco diventa rock con "Bang Bang", nella versione italiana di Dalida. Poi canta "Woman's World", nuovo singolo di Cher dall'album "Closer to the truth"

22.58 - Gianni Morandi ha cantato poi "Io sono un treno", per poi arrivare all'ingresso di Nina Zilli, cantano insieme "Parla più piano" (1972).

23.01 - "Dimmi adesso con chi sei" è il brano che canta ora con Noemi. Ecco "Grazie perché" (1983) con Amii Stewart. 

23.16 - Arrivano i ringraziamenti allo staff. Canta "Canzoni Stonate" (1981), "Stringimi le mani" (2007). Tutto avviene rigorosamente in acustico. Poi passa a "Tenerezza" (1967).

23.21 - La serata si chiude con Bianca Atzei che canta il classico dei classici con Gianni Morandi: "In amore" (1995). Sul finale, canta in mezzo al caldo abbraccio del pubblico "Scende la pioggia".

La seconda serata si chiude qui, grazie per averci seguito! 

© Riproduzione Riservata

Commenti