Gianni Poglio

-

A ben vedere non è stata così sorprendente la vittoria di Francesco Gabbani al Festival di Sanremo. Occidentali's Karma era di gran lunga il pezzo più forte, più divertente e più a fuoco.

Oltre che, se parliamo di sound, uno dei pochi brani della kermesse in grado di parlare a più generazioni. Questo, senza nulla togliere alle belle canzoni portare in gara da Fiorella Mannoia, Paola Turci, Samuel ed Ermal Meta.

A rendere cult già dal primo ascolto Occidentali's Karma sono le parole del testo. Cariche di di ironia intelligente e leggera al tempo stesso.

Il tema è quello della spiritualità orientale fai da te praticata in Occidente come se fosse un corso di fitness alla moda...

Qui di seguito, le 5 frasi più forti:

1) "Comunque vada panta rei and singing in the rain"

2) "Piovono gocce di Chanel. Su corpi asettici. Mettiti in salvo dall’odore dei tuoi simili"

3) "Soci onorari del gruppo dei selfisti anonimi"

4) "Lezioni di Nirvana, c’è il Buddha in fila indiana".

5) "L’evoluzione inciampa, la scimmia nuda balla"

Leggi anche: le pagelle della Finale

© Riproduzione Riservata

Commenti