Musica

Fela Kuti, storia di un genio in un film

Si intitola "Il potere della musica" il documentario realizzato dal premio Oscar Alex Gibney, in Italia dall'11 giugno

Fela Kuti

Micol De Pas

-
 

"Voglio presentarmi come africano. Voglio presentarmi come una cosa completamente nuova. Perché il 99,9 per cento delle informazioni che avete sull'Africa sono sbagliate". Così si presentava Fela Kuti all'apertura dei suoi concerti. E così ci piace ricordarlo anche oggi. A giorni è in uscita in Italia il docu-film Finding Fela. Il potere della musica, realizzato dal premio Oscar Alex Gibney, meravigliosa quanto preziosa produzione che narra la vera storia di un genio musicale, di un combattente difensore dei diritti umani e di un uomo davvero unico.

La storia comincia quasi per caso. A Broadway era in scena lo spettacolo Fela! che traduceva in musical la potenza di una storia nata in Nigeria e espressa nei ritmi afro tra i più coinvolgenti di sempre. Ma chi fosse davvero Fela Kuti erano in pochi a saperlo. Così si parte per un viaggio a ritroso, tra interviste, documenti, materiale video e fotografico. Si comincia con un bambino, poi ragazzino leader del coro della scuola, in Nigeria, per arrivare alla costruzione di un mito.

L'impegno sociale e civile gli costa maltrattamenti pesantissimi, percosse e la reclusione sistematica ogni volta che pubblica un disco. Ma lui, Fela, non si arrende: la sua musica - dichiara - risuonerà sempre contro ogni forma di oppressione.

E i fatti parlano per lui: nel corso della sua vita Fela Kuti è stato arrestato più di duecento volte, accusato di quasi ogni crimine immaginabile. Nonostante le costanti vessazioni ha continuato a vivere in Nigeria, dove muore nell’agosto del 1997 per complicazioni dovute all’AIDS: un milione di persone ha partecipato al suo funerale. E in questo docufilm a narrare di lui ci sono protagonisti molto speciali: Fela Kuti stesso, in molti video che raccontano le sue esibizioni e il suo modo di lavorare, e i due figli Yeni Kuti, Femi Kuti.

Proprio questi due figli hanno portato avanti le note e il sound afrobeat della band fondata dal padre, Egypt 80. Un nome che ha fatto il giro del mondo con quella carica dirompente e irrefrenabile. Come la storia di Fela. Da scoprire per intero in questo meraviglioso documentario.

----------------

Fela Kuti. Il potere della musica, per la regia di Alex Gibney, è in uscita l'11 giugno 2015 (distribuzione Wanted Italia, con l'alto patrocinio di Amnesty International).

© Riproduzione Riservata

Commenti