Sono album essenziali per comprendere l'evoluzione della musica italiana negli anni Settanta i primi cinque dischi di Eugenio Finardi, il cantautore che ha saputo contaminare meglio di chiunque altro il rock and roll con la tradizione musicale italiana.

Eugenio Finardi sarà ospite di Panorama d'Italia a Cagliari il 29 settembre per un'intervista a cui seguirà un live acustico. Clicca qui per prenotarti

Il 28 ottobre esce 40 ANNI DI MUSICA RIBELLE, progetto discografico che raccoglie gli storici album uscitiper la Cramps fra il 1975 e il 1979 (ora ripubblicati da Universal).
 
Il cofanetto viene proposto in due edizioni, cd e lp, e contiene un ricco libro che racconta ciò che quegli anni e quei dischi sono stati per la musica italiana con le parole di chi, vicino ad Eugenio, ne fu artefice e testimone.

La riedizione conterrà gli storici album NON GETTATE ALCUN OGGETTO DAI FINESTRINI (1975); SUGO (1976); DIESEL (1977); BLITZ (1978) e ROCCANDO ROLLANDO (1979), usciti originalmente per l’etichetta discografica Cramps e ripubblicati ora da Universal Music.

Gli album, che saranno disponibili anche singolarmente, sono stati rigorosamente rimasterizzati dai nastri originali per riprodurre con estrema fedeltà il sound originale di canzoni simbolo come Musica Ribelle, Extraterrestre, La Radio, Voglio, Diesel e tante altre; anche le grafiche ricalcheranno fedelmente quelle delle prime edizioni.
 
Il 4 novembre Finardi celebrerà questo importante anniversario con una data-evento nella sua Milano, portando MUSICA RIBELLE – La Reunion al teatro Dal Verme di via S. Giovanni sul Muro, 2.
 
Con lui alcuni componenti della band originali che hanno contribuito alla realizzazione dei suoi primi album, più ospiti e amici.

© Riproduzione Riservata

Commenti