Gianni Poglio

-

Lady Ella e First lady of song. Erano questi i due soprannomi di Ella Fitzgerald considerata una delle più grandi voci di sempre oltre che la più grande interprete jazz della storia.

Ella si è spenta esattamente vent'anni fa, il 15 giugno del 1996 aBeverly Hills (era nata a Newport News il 25 aprile 1917). Nel corso della sua carriera, durata 59 anni, ha conquistato 13 Grammy Award e venduto 40 milioni di dischi.

La Fitzgerald, oltre ad avere un'estenzione vocale incredibile (più di tre ottave), era famosa per la sua abilità nello Scat, una tecnica di canto che consiste nell'imitazione di strumenti musicali con la voce, tramite la riproduzione di fraseggi simili a quelli strumentali.

Nel 1960 tenne un concerto in Germania (da cui è stato tratto l'album Ella in Berlin: Mack the Knife) in cui, non ricordando il testo, iniziò ad improvvisare. Per questa interpretazione si aggiudicò un Grammy.

Tra i suoi album indimenticabili, Ella sings Gershwin e Ella Loves Cole.

© Riproduzione Riservata

Commenti