Gianni Poglio

-

George Michael è morto ieri a Londra per un attacco cardiaco. Aveva 53 anni. I soccorsi, secondo quanto riferisce la Bbc sono arrivati nell'abitazione del cantante nel primo pomeriggio del giorno di Natale. 

"Con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è passato a miglior vita in casa sua. La famiglia chiede sia rispettata la privacy in questo difficile momento" recita un comunicato rilasciato ieri sera.

"Michael se n'è andato serenamente" ha dichiarato il suo manager.

Nelle ultime ore è inziata a circolare nei media, come conferma l'inglese Telegraph, l'ipotesi di un'overdose di eroina, sostanza di cui l'artista faceva uso sempre più spesso negli ultimi mesi, ad aver provocato l' attacco cardiaco fatale per il cantante. Ipotesi che, attualmente, è ancora al vaglio degli inquirenti.

Il suo vero nome era Georgios Kyriacos Panayiotou. Da due anni l'artista aveva diradato le sue apparizioni in pubblico. Negli ultimi tempi era stato fermato più volte dalla polizia per guida in stato di ebbrezza e possesso di stupefacenti.

Michael era diventato una star negli anni Ottanta grazie al successo degli Wham!

Nella sua carriera ha venduto oltre cento milioni di dischi.

Il 2016 passerà definitivamente alla storia come l'annus horribilis della musica: dopo David Bowie, Prince e molti altri, se ne va una delle icone di questo tempo, un artista che con le sue canzoni e la sua voce ha lasciato un segno indelebile nella pop music e non solo.

Tra le reazioni commosse per la scomparsa di George quella di Elton John su Instagram: "Ho perso un caro amico, il più gentile, l’anima più generosa, un artista geniale".

Questa la discografia solista di George Michael:

Album in studio

1987 - Faith
1990 - Listen Without Prejudice Vol. 1
1996 - Older
1999 - Songs from the Last Century
2004 - Patience

Album live

1993 - Five Live - EP
1997 - MTV Unplugged
2014 - Symphonica

Raccolte

1998 - Ladies & Gentlemen - The Best of George Michael
2006 - Twenty Five

© Riproduzione Riservata

Commenti