Gianni Poglio

-

Aveva 90 anni ed era considerato da tutti il quinto Beatles. Era nato a Londra Il 3 gennaio 1926.

La notizia della morte di Martin è stata rilanciata da Ringo Starr con un tweet: "God bless George Martin peace and love to Judy and his family love Ringo and Barbara George will be missed".

Fu Martin a mettere sotto contratto i Beatles nel 1962, dopo che erano stati rifiutati dall'etichetta Decca, dando il via alla più leggendaria storia pop di sempre.

Una delle sue prime decisioni da produttore dei Beatles fu quella di sostituire Ringo Starr alla batteria con il session man Andy White

Il singolo Love Me Do infatti vede infatti Starr al tamburello. Negli anni successivi Martin rivalutò Ringo che sarà sempre presente nei dischi dei Beatles.

Martin aveva una formazione classica come si evince dal sound di brani come Yesterday ed Eleanor Rigby: fu infatti lui l'artefice di gran parte degli arrangiamenti orchestrali delle canzoni dei Fab Four.


© Riproduzione Riservata

Commenti