Drake in concert
Musica

Alla scoperta di "Views", il nuovo album di Drake

Il quarto disco del rapper canadese preannuncia numeri da capogiro. Il segreto? Poca promozione, tanta attesa e un sound inequivocabile.

Drake is back. Il rapper canadese Aubrey Drake Graham, da tutti conosciuto semplicemente come Drake, ha pubblicato il suo quarto album della carriera, Views, un disco che la scena pop rap e R&B mondiale aspettava da tre anni, da quel Nothing Was The Same del 2013 che vinse anche il Grammy come miglior disco rap dell'anno.

L'annuncio dell'uscita del nuovo progetto, presentato nei mesi scorsi con il titolo Views from the 6, era stato dato dall'artista lo scorso capodanno durante un party a Miami e anticipato dai singoli One Dance e Pop Style, quest'ultimo con i featuring di Kanye West e Jay-Z sotto il nome "The Throne".

 

In Views ci sono anche Rihanna (nella traccia Too Good), Pimp C (Faithful),  Future (Grammys), WizKid (One Dance), Popcaan (Controlla) e tra i produttori ancora Kanye West, Boi-1da e Noah “40” Shebib. Il successo di Drake, che con l'ultimo album ha venduto oltre un milione di copie negli Usa facendo il disco di platino, passa anche per la capacità di creare hype, attesa sull'uscita dei suoi prodotti che hanno una promozione minima e brillano di luce propria.

Un esempio pratico? Il video di Hotline Bling, che ha oltre 695 milioni di visite su Youtube.

Prima di questo disco Drake aveva tenuto a bada le richieste dei fan con due mixtape, If You’re Reading This It’s Too Late e What a Time to Be Alive insieme a Future. Poca pubblicità, poche interviste ma numeri da capogiro: If You’re Reading This It’s Too Late, pubblicato a febbraio, ha superato per primo il milione di copie del 2015 e infranto il record di Spotify con oltre 17 milioni di stream nei primi tre giorni.

Views si prepara a scalare le classifiche, nel frattempo è già pronto il nuovo tour, The Summer Sixteen Tour nel quale Drake porterà la sua musica nel mondo insieme all'ormai inseparabile Future.

© Riproduzione Riservata

Commenti