Deejanellarmadio: negli armadi dei Dj della Radio più famosa d’Italia

Voci e volti di Radio Deejay hanno aperto i loro armadi davanti all’obbiettivo del fotografo milanese Pietro Baroni

Rita Fenini

-
 

Benvenuti nell’arredamento di questo millennio, dove l’armadio e i suoi contenuti diventano il simbolo di nuove storie da raccontare, attraverso una loro interpretazione artistica pop e contemporanea, che ne farà da lente di ingrandimento. Prendono così vita opere fotografiche scandite da un interminabile ritmo musicale di stanze private, dove i colori degli abiti dettano la personalità di ogni protagonista, lo stile, i segni distintivi e i loro interessi.

Al loro interno troviamo elementi unici, curiosi, divertenti, interessanti e a loro modo eccezionali, proprio come le voci di Radio Deejay: da Linus ad  Albertino, da Vitiello a Catelan. Ad immortalarli, l’obbiettivo del fotografo milanese Pietro Baroni, già autore del progetto fotografico Milan Closets, vincitore di un Honorable Mention Prize, all’International Photo Awards 2012. Deejanellarmadio è il percorso fotografico che dal 30 Ottobre al 15 Novembre, presso lo Spazio Progetto Calabiana di Milano, ci condurrà negli armadi dei Dj della Radio più famosa d’Italia.

© Riproduzione Riservata

Commenti