Tutto David Bowie in un film

La vita del Duca Bianco è andata in mostra lo scorso anno al Victoria and Albert. E ora arriva al cinema

DavidBowie_POSTER_web

La locandina del filma "David Bowie Is" – Credits: ufficio stampa

Micol De Pas

-

C'è un nuovo modo per visitare le mostre: andare al cinema. Rimanendo seduti sulle poltroncine della sala, si passeggia tra le mostre, che scorrono davanti a noi sul grande schermo. E ora tocca a David Bowie, per la precisione all'acclamata mostra del Victoria & Albert di Londra a lui dedicata.

 

Il New York Times l'ha definita "elegante e oltraggiosa". Sicuramente, la mostra David Bowie Is, organizzata al Victoria & Albert Museum di Londra ha fatto numeri da record. In pochi mesi ha superato i 3100 visitatori per poi partire per un vero e proprio tour nelle più importanti istituzioni museali del mondo.

E ora il regista Hamish Hamilton ha diretto e girato un film per visitare la mostra rimanendo seduti al cinema. Così David Bowie Is è diventato un vero e proprio viaggio lungo i 50 anni di carriera del camaleontico Duca Bianco: da Space Oddity a Ziggy Stardust, da Station to Station a Heroes, da Let's Dance al più recente The Next Day.

Si passeggia in compagnia di ospiti speciali, come Kensai Yamamoto, celebre stilista giapponese, o Jarvis Cocker, frontman dei Pulp, tra oltre 300 oggetti di Bowie, che includono filmati, fotografie, manoscritti, storyboard per video, bozzetti di costumi e scenografie per scoprire le sue idee sulla musica, l'arte e la performance.

Infine, la colonna sonora. Va da sé che a firmarla sia David Bowie stesso. Un excursus delle sue canzoni ricompone tutti i pezzi del puzzle, sparpagliati in maniera analitica nelle sale espositive. E completa l'effetto immersivo: dalle poltroncine nella sala buia, si entra davvero dentro Bowie.

--------------

David Bowie Is

verrà proiettato solo per due giorni, il 25 e 26 novembre, nelle sale del circuito Nexo Digital.

© Riproduzione Riservata

Commenti