Gabriele Antonucci

-

Il 26 settembre alle ore 20 prenderà il via, in diretta streaming sulla pagina Facebook di David Bowie, uno show di presentazione del nuovo cofanetto del Duca Bianco, A New Career In a New Town, dedicato alle incisioni del periodo compreso tra il 1977 e il 1982.

L'evento, trasmesso in diretta dai leggendari Hansa Studios di Berlino, coinvolgerà Carlos Alomar, chitarrista di Bowie dal 1974 al 1987, l'ex ingegnere del suono degli Hansa Studios Eduard Meyer e Chris Duffy, figlio del fotografo Brian Duffy e direttore del Duffy Archive.

Per celebrare l'evento, sarà disponibile a partire dalle 23, sui maggiori servizi di streaming per un periodo limitato di tempo, Live In Berlin (1978), un EP live in digitale contenente tre brani inediti registrati live a Berlino il 16 maggio del 1978 durante l'Isolar II Tour: Be My Wife (live) (2.51), Sense Of Doubt (live) (3.18) e Breaking Glass (live) (3.36)

Gli Hansa Studios di Berlino sono legati a filo doppio alla carriera di David Bowie: qui registrò nel 1977 buon parte di Low e Heroes, i due capolavori della "trilogia berlinese", oltre all' l'EP Baal, con le canzoni scritte nel 1982 per l'omonima pièce teatrale di Bertolt Brecht.

L’ex Ziggy Stardust andò a vivere nel 1977 con l’amico Iggy Pop a Berlino, allora capitale europea della droga e del decadentismo, ritrovando se stesso in un modesto appartamento al 155 di Hauptstrasse, lontano anni luce dalle sfavillanti e ingannevoli luci di Los Angeles che hanno accompagnato il periodo peggiore della sua vita, segnato dall'abuso di cocaina.

Nello studio Hansa 2 di Berlino il produttore Tony Visconti suggerì ai musicisti di dare la loro personale interpretazione della glaciale perfezione sonora di gruppi tedeschi come Kraftwerk, Neu! E Cluster.

Il cofanetto A New Career In A New Town, disponibile dal 29 settembre in due verisoni (12 CD oppure 13 LP), conterrà, oltre alla trilogia completa rimasterizzata, il mix alternativo di Lodger(1979), curato da Tony Visconti con il benestare di Bowie stesso, l’Ep BAAL per la prima volta disponibile in CD, una nuova compilation di B-side e canzoni mai apparse sugli album in studio. Per l’occasione è stata pubblicata una nuova versione estesa di Beauty and the Beast, brano tratto da Heroes.

Il box set comprenderà anche un ricco volume fotografico, sia nella versione in CD che in quella in vinile. 

Ecco, nello specifico, che cosa contengono i due cofanetti.

LP Box Set

Libro di 84 pagine con copertina rigida
Low (remastered) (1LP)
"Heroes" (remastered) (1LP)
“Heroes” E.P. (remastered) (12” Single)*
Stage (remastered) (2LP Yellow Vinyl) *
Stage (2017) (remastered) (3LP)
Lodger (remastered) (1LP)
Lodger (Tony Visconti 2017 Mix) (1LP)*
Scary Monsters (And Super Creeps) (1LP)
Re:Call 3 (non-album singles, single versions and b-sides) (remastered) (2LP)*

CD Box Set

Libro di 128 pagine con copertina rigida
Low (remastered) (1CD)
"Heroes" (remastered) (1CD)
“Heroes” E.P. (remastered) (CD EP)*
Stage (remastered) (2CD)*
Stage (2017) (remastered) (2CD)
Lodger (remastered) (1CD)
Lodger (Tony Visconti 2017 Mix) (1CD)*
Scary Monsters (And Super Creeps) (1CD)
Re:Call 3 (non-album singles, single versions and b-sides) (remastered) (1CD)*

© Riproduzione Riservata

Commenti