Musica

David Bowie, pubblicato un nuovo video: “I Can’t Give Everything Away”

L'artista visivo Jonathan Barnbrook ha firmato il terzo estratto dell'album “★”, uscito l'8 gennaio 2016, due giorni prima della morte del cantante

David Bowie In Concert

Matteo Politanò

-

A quasi tre mesi dalla scomparsa e dall'uscita del suo ultimo album Blackstar, stilizzato con il simbolo “★”, David Bowie è protagonista del visual video di “I Can’t Give Everything Away”, terzo singolo estratto dal 28esimo ed ultimo disco di Bowie, pubblicato l’8 gennaio 2016, due giorni prima della morte.

Il video è stato realizzato da Jonathan Barnbrook, l'artista che ha creato anche l'artwork dell'ultimo album e che aveva già collaborato con il cantante in Heathen, disco del 2002.

L’album ★ ha già venduto quasi 2 milioni di copie, e raggiunto la #1 in più di 20 Paesi tra cui U.S., UK, Australia, Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Giappone, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Norvegia, Polonia, Spagna, Svezia e Svizzera.

La toccante interpretazione in immagini di “I Can’t Give Everything Away” realizzata da Barnbrook è un tributo che trae ispirazione dal brano che chiude l'album, creato da una figura che ha avuto un ruolo fondamentale nell’identità e nella presentazione visiva del disco.

“È un video davvero molto semplice, che volevo comunicasse un messaggio sostanzialmente positivo”, ha spiegato Barnbrook. “Si comincia nel mondo in bianco e nero di ★, ma nel ritornello finale si passa ad un colore brillante. L’ho vista come una celebrazione di David, come un’affermazione che, nonostante le avversità che affrontiamo, e gli avvenimenti difficili da elaborare come la scomparsa di David, gli esseri umani sono per natura positivi, guardano avanti e possono far tesoro nel presente di ciò che di buono lascia loro il passato. Siamo una specie ottimista per natura, e celebriamo il bene che ci viene dato.”

© Riproduzione Riservata

Commenti