Gabriele Antonucci

-

I Coldplay incarnano meglio di qualsiasi altra band il suono del nuovo millennio, un sapiente crossover tra pop, rock ed elettronica.

Album dopo album, Chris Martin, Jonny Buckland, Guy Berryman e Will Champion sono diventati il gruppo pop più importante al mondo, combattendo ad armi pari con U2, Muse e Radiohead la gara per il maggior numero di spettatori nei concerti.

In sette album il quartetto inglese ha sfornato hit a ripetizione, e non poteva fare eccezione il policoromo A Head Full Of Dreams, anticipato dal trascinante singolo Adventure of a lifetime, prodotto dal duo norvegese Stargate insieme al collaboratore di lunga data della band Rik Simpson.

A Head Full Of Dreams ha venduto più di 4 milioni di copie dalla pubblicazione a dicembre 2015, grazie alle hit Adventure Of A Lifetime, Hymn For The Weekend e Up&Up.

Nel disco, che mostra con gusto tutte le sfaccettature del pop, spiccano ospiti di primo piano come Beyoncé, Noel Gallagher, Brian Eno, Tove Lo e Merry Clayton.

Ieri i Coldplay, dopo aver dichiarato che A Head Full Of Dreams potrebbe essere il loro ultimo album, hanno annunciato a sorpresa su Twitter l’uscita nel 2017 di un nuovo progetto discografico, un EP intitolato Kaleidoscope, con queste parole:“Ciao a tutti. Stiamo lavorando su alcune nuove canzoni per il prossimo anno. L'EP si intitola 'Kaleidoscope'".

Nessun dettaglio sui tempi di uscita, né sulle canzoni che faranno parte del lavoro.

La band guidata da Chris Martin si esibirà in Italia il 3 e 4 luglio allo stadio San Siro di Milano, per le uniche tappe italiane del tour di A head full of dream, in due concerti già sold out.

© Riproduzione Riservata

Commenti