Coca Cola Summer Festival: Alessandra Amoroso e il suo tocco magico. Le pagelle della terza puntata

Panorama.it ha valutato tutte le performance degli ospiti di Alessia Marcuzzi, Rudy Zerbi e Angelo Baiguini

Alessandra Amoroso, la vincitrice del 21 luglio e la migliore sul palco  – Credits: Canale 5

Alessandro Alicandri

-

È il 21 luglio e su Canale 5 arrivano i Coca Cola Summer Festival! Noi li abbiamo visti, con la conduzione di Alessia Marcuzzi e la collaborazione di Angelo Baiguini e Rudy Zerbi.

Ricapitoliamo: la prima puntata del 7 luglio 2014 ha visto la vittoria di Emma con "La mia città" e tra i giovani Timothy Cavicchini con "Fondamentalmente".

La seconda, quella del 14 luglio, ha visto la vittoria di Dolcenera con "Niente al mondo" e i Santa Margaret con "Riderò". Oggi torniamo nel concorso canoro pensato da Maria De Filippi per eleggere la canzone dell'estate.

Abbiamo guardato tutte le esibizioni per offrirvi una pagella dedicata. Le esibizioni in playback, per ovvi motivi non hanno alcun giudizio, ma le segnaliamo comunque come performance in scaletta. Cominciamo?

Se avessimo male inteso qualche esibizione in playback (o al contrario), segnalatecelo, riguarderemo l'esibizione per una corretta valutazione.

Biagio Antonacci ha cantato "Dolore e Forza" - Secondo singolo estratto da "L'amore comporta", disco di platino e quarto album più venduto nei primi sei mesi del 2014 - Voce più in forma di altre occasioni televisive recenti. L'interpretazione, delicata e emozionate, ci ha colpito. Ha poi cantato in mezzo al pubblico "Io ti penso raramente" - VOTO: 8

Gigi D'Alessio ha cantato "Ora" (in playback), primo singolo estratto dall'album omonimo del 2013, disco d'oro. La canzone è una dedica a chi lo ama e anche a chi lo odia, spiegando al pubblico la centralità della musica e delle sue canzoni.

Arisa ha cantato "La cosa più importante", terzo singolo estratto da "Se vedo te", in radio dal 27 giugno 2014. La freschezza del brano non è accompagnata da un atteggiamento sul palco sinergico. Nei suoi occhi sembra esserci (e speriamo di sbagliarci) scarso entusiasmo. La sua voce e la sua capacità di emozionare, non sono solo un fatto di tecnica vocale. C'è qualcosa che nell'ascoltarla ci ha lasciato perplessi - VOTO: 7

I Club Dogo si sono esibiti in "Weekend", primo singolo estratto dal loro nuovo album che si intitolerà "Non siamo più quelli di Mi Fist", in uscita a inizio settembre - Come si fa a resistere? Il brano è tanto ruffiano quanto coinvolgente. La formula chimica perfetta di una hit - VOTO: 8 E MEZZO

Moreno e Fiorella Mannoia hanno cantato "Sempre Sarai", primo singolo estratto da "Incredibile", secondo album di inediti del vincitore e direttore artistico di "Amici", album senza nessuna certificazione di vendita - Il valore che dà Fiorella a questa canzone è straordinario. Sentire Moreno cantare d'amore è consolante. Lo preferiamo a quando fonda un brano sulla lotta contro gli hater (come in "Prova microfono", per esempio) - VOTO: 7+

Alessandra Amoroso ha cantato "Non devi perdermi", terzo estratto da "Amore Puro", disco di platino - È stata molto brava, molto precisa e ha personalizzato il finale, un particolare che in una manifestazione dove le esibizioni sono spesso fedelissime all'originale, ci ha colpiti e sorpresi - VOTO: 8/9 - HA VINTO

Saule FEAT. Charlie Winston hanno cantato "Dusty Men" - Nonostante il brano sia di assoluto nostro gradimento, la performance è stata di basso livello sia dal punto di vista vocale che da quello di presenza scenica sul palco. Una canzone amata, portata sul palco solo per farci divertire. Forse non ci sono riusciuti - VOTO: 6
 
Giusy Ferreri ha cantato "Inciso sulla pelle" - Con questa bella performance ha dimostrato ancora una volta di non meritare il suo attuale insuccesso. Nelle sue imprecisioni, giustificate da un tipo di voce difficile da rendere perfetto, ha trovato la chiave per emozionare, come sempre - VOTO: 8

Gianluca Grignani ha cantato (in playback) "Non voglio essere un fenomeno" - Un bel singolo che riporta le atmosfere rock che tanto mancano al mercato italiano in questi anni.

Mr Probz ha cantato "Waves" - Cantautore olandese di indubbio talento, primo grande singolo di successo nel Radio Edit di Robin Schultz. La canzone ha conquistato gran parte dell'Europa, compresa l'Inghilterra - Enorme talento vocale, grande personalità, canzone stupenda - VOTO: 8+

Francesco Renga ha cantato "Il mio giorno più bello del mondo" (in playback) - Secondo singolo estratto da "Tempo reale", disco d'oro per le vendite. Il tutto dopo la partecipazione a Sanremo con "Vivendo adesso". La canzone è stata scritta da Fortunato Zampaglione.

Annalisa ha cantato "Sento solo il presente" - Primo singolo estratto al nuovo album dell'artista ligure nata ad Amici. La canzone è scritta da Kekko Silvestre dei Modà, così come tre altri brani del futuro album che avrà più singoli prima di uscire nei negozi. Il disco è interamente suonato dai Modà - Esibizione delicata, emozionante. La sua voce ha molto da regalare - VOTO: 7 E MEZZO

Imany and Friends (???) hanno cantato "Try Again" - Provare a bissare il successo di "You will never know" sarà impossibile. L'artista è molto brava, ma l'esibizione, soprattutto per la presenza delle sue "amiche", non stava in piedi. Il talento francese non riuscirà a fare platino un'altra volta in questa stagione - VOTO: 6+

Roby Facchinetti ha cantato "Ma che vita la mia", singolo estratto dall'album omonimo, è tra i 40 album più venduti nel primo semestre del 2014 (l'album è uscito a marzo) - Esibizione eccellente, Roby è una sicurezza e il pubblico, nonostante sia l'unico artista "over" sul palco dei "Coca Cola Summer Festival", sembra aver apprezzato - VOTO: 7

Gara dei giovani

Ginta Biku ha cantato "Unsaid" (in playback) - Ha vinto nel 2010, in maniera abbastanza invisibile, il premio della critica a Castrocaro. Torna in televisione dopo così tanto tempo e non si esibisce dal vivo. Ha una grande voce, ha sprecato un'occasione di visibilità. Peccato.

Raige ha cantato "Ulisse" - Ricchezza di linguaggio e cultura, fanno di un semplice rapper una persona con grandi potenzialità. Come performer live, c'è ancora molta strada da fare. Il brano, forse non il più bello del suo album "Buongiorno L.A" vince a mani basse - VOTO: 7 - HA VINTO

Francesco Sarcina ha cantato "Giada e le mille esperienze", quarto singolo estratto da "Io", presentato al Festival di Sanremo e attualmente senza alcuna certificazione di vendita - Performance piacevole, imprecisa, ma molto carica di energia. La canzone è forse la più bella dell'album - VOTO: 7+

Emis Killa ha cantato "Maracana", singolo dell'estate 2014, anche se ormai i Mondiali sono più che finiti - Una bella performance che esibizione dopo esibizione, acquisisce sempre maggiore freschezza - VOTO: 8 E MEZZO

Dolcenera ha cantato "Niente al mondo" - Ancora una volta la performance assolutamente live della cantautrice arriva potente al pubblico sotto il palco e a noi a casa. Una scarica di energia per un brano che sta conquistando senza fatica, il cuore degli ascoltatori - VOTO: 8+

Bianca Atzei ha cantato "Non puoi chiamarlo amore" (in playback) - Il videoclip ufficiale del brano ha superato le 100 mila visualizzazioni. È stata ospite il 19 luglio nel live negli Stadi dei Modà.

Charlie Winston ha cantato "Hello Alone", il cantautore inglese ha portato un suo brano del 2011 contenuto nell'album "Running Stills". Performance decisamente più interessante di quella precedente con Saule. Bravo - VOTO: 7 E MEZZO

© Riproduzione Riservata

Commenti